Seguici su

Cerca nel sito

Trasferenza dei rifiuti a Maccarese, il M5S interroga Zingaretti

Presentata una interrogazione a risposta scritta al presidente della Regione Lazio, alla Giunta, e all'Assessore al Ciclo dei rifiuti Valeriani.

Fiumicino – Era cominciata come un’attività temporanea la trasferenza dei rifiuti Ama verso Maccarese. La Conferenza dei Servizi del 23 giugno 2015 aveva infatti rilasciato parere favorevole all’attività di trasferenza limitatamente al periodo necessario per l’approvazione e la messa in esercizio dell’impianto di trattamento della Forsu da realizzare presso gli impianti di via Rocca Cencia.

Da allora sono passati oltre 4 anni e i Tir dell’Ama continuano la trasferenza verso l’impianto di Maccarese in via dell’Olmazzeto, formando lunghe file lungo via dei Tre Denari, tra perdite di percolato, strade in dissesto e la rabbia dei residenti.

Sul tema il consigliere regionale del M5S Marco Cacciatore ha presentato oggi, 16 ottobre 2019, una interrogazione a risposta scritta al presidente della Regione Lazio Zingaretti, alla Giunta, e all’Assessore al Ciclo dei rifiuti Valeriani.

Si vuole sapere – si legge nel testo – “quali misure la Giunta regionale intenda adottare per sospendere l’attività di trasferenza“, visto che, alla luce degli atti, essa non risulta più essere autorizzata, e che “vengano ridefiniti gli elementi temporali di autorizzazione alla trasferenza stessa”.

Ancora una volta il problema della trasferenza a Maccarese torna sotto la luce dei riflettori della politica, resta da vedere se questo ultimo atto riesca a mettere la parola fine ad una vicenda che di “temporaneo” – ormai – non ha più nemmeno il nome.

(Il Faro online)