Seguici su

Cerca nel sito

“Parcheggi a Fiumicino, entro Natale partono le strisce blu”

Annunciato anche un ulteriore giro di vite contro car vallet, taxi e Ncc abusivi nelle strade adiacenti all'aeroporto di Fiumicino

Fiumicino – Entro Natale strisce blu a pagamento nel centro di Fiumicino (e Fregene). L’annuncio arriva dal Terminal 3 dell’Aeroporto Internazionale “Leonardo da Vinci” di Fiumicino, dove si è svolta la conferenza stampa per l’assegnazione del riconoscimento di affidabilità “Ok Codacons” ai parcheggi riservati ai passeggeri dello scalo romano. Ulteriori dettagli circa il parcheggio a pagamento saranno diffusi in un secondo momento dal Comune.

Più controlli contro gli abusivi

In contemporanea è stato annunciato un ulteriore giro di vite contro car vallet, taxi e Ncc abusivi. Controlli già serrati nelle strade adiacenti lo scalo aeroportuale. Solo qualche giorno fa, i carabinieri della compagnia Aeroporti di Roma aveva multato con 22mila euro tre aziende risultate non in regola (leggi qui) poiché aveva impiegato sette lavoratori in nero (sprovvisti delle relative comunicazioni all’Inps e all’Ufficio Territoriale per l’Impiego).

Altro giro di vite sui parcheggi abusivi, come quello di via Foce Micina con “auto che girano a vuoto per ore – sottolinea Carlo Rienzi, presidente del Codacons -. Un sistema da controllare in maniera più serrata”.

Monitoraggi in aeroporto

Il Codacons, da sempre attivo sul fronte del controllo dei servizi resi nel settore del trasporto aereo, autostradale e ferroviario, ha eseguito nei mesi scorsi un attento monitoraggio sulla qualità dei parcheggi riservati ai passeggeri dell’aeroporto di Fiumicino, attraverso verifiche in loco effettuate dai propri ispettori, interviste con i viaggiatori e analisi puntuali delle singole dichiarazioni dei clienti, e i risultati di tale indagine, che ha portato alla concessione del bollino di affidabilità “Ok Codacons” in favore di Adr.

(Il Faro online)