Seguici su

Cerca nel sito

Virtus Ostia Parco Leonardo, oggi esordio in campionato con il San Filippo Neri foto

E’ stato presentato al Tiber di Fiumicino il roster dei nuovi giocatori. Staff tecnico e dirigenziale, insieme alle nuove maglie. Questa sera prima partita del Girone E

Fiumicino – E’ stata presentata mercoledì sera all’Hotel Tiber di Fiumicino la nuova squadra della Virtus Ostia che scenderà in campo nel prossimo campionato di calcio a 5 di Serie D. Quest’anno porta un altro nome  con sé. Quello della vecchia Olimpus Parco Leonardo. Infatti dallo scorso mese di maggio le due società si sono fuse per formarne una. Competitiva. Che guardi lontano e che sappia saltare oltre la categoria dei dilettanti, per approdare poi in Serie C.

Allora, la Virtus Ostia Parco Leonardo è già al lavoro. Sin dal mese di settembre per approntare schemi e tattica. E tra poche ore inizierà il torneo. Allenati da Daniel Sio, che allenò lo scorso anno l’Olimpus Parco Leonardo con successo, i ragazzi arancio rossi vogliono fare bene: “Vogliamo vincere il campionato e ce la metteremo tutta”. Lo ha dichiarato Luca Mandile. Proveniente dall’Olimpus e oggi giocatore lidense. Da tanti anni la Virtus staziona nel calcio a 5 del litorale e il Presidente Dell’Oste è lieto di trovarsi ogni anno nel circuito nazionale: “Ci fa piacere ogni anno trovarci nel nostro mondo e lo facciamo con soddisfazione”.

Lo dichiara il Presidente a margine della presentazione a cui hanno presenziato non solo lo stesso presidente Dell’Oste, ma anche Daniel Sio, il nuovo allenatore, insieme a Massimo Danilo il co – allenatore, il direttore sportivo Giuseppe Di Pierno e al vice presidente Alessio Berardo. All’interno dell’evento che è sfociato in una piacevole e conviviale cena tra i calciatori e i dirigenti, sono state presentate le nuove maglie da gioco, create direttamente da Alessio Dell’Oste: “E’ una maglia da rispettare”. Ha sottolineato il Presidente, come riportato dall’area comunicazione della Virtus Ostia Parco Leonardo sulla pagina ufficiale Facebook. Una seconda pelle. Come cita lo slogan divulgato dalla società. Grigie e nere le divise con evidenti strisce arancio rosse ad indicare origini e appartenenza per i 22 giocatori.

Sono inseriti all’interno del Girone E i ragazzi arancio rossi di capitan Sferlazzo. Questa sera esordiranno in campionato lontani da casa. In trasferta a Roma incontreranno il San Filippo Neri. Alle 21,00 in campo.

Alessio Dell’Oste, presidente 

“Penso sia un buon inizio con la presentazione. Vogliamo partire con il piede giusto e faremo il possibile e il meglio. Tra poche ore comincerà il campionato. Abbiamo lavorato per questo. Ci divertiamo fino a maggio e poi vediamo cosa succede”. Per quanto riguarda le maglie presentate, di sua diretta creazione, il Presidente della Virtus Ostia prosegue: “Credo sia una maglia da rispettare. Siamo una società che sta da anni nel calcio del litorale. Ci conoscono tutti e ci fa piacere ogni anno trovarci nel nostro mondo e lo facciamo con soddisfazione”.

Luca Mandile, giocatore

“Sono in questa squadra in quanto provengo dall’Olimpus Parco Leonardo, dove sono stato un giocatore di Mister Sio. C’è tanta voglia di fare bene. Vogliamo vincere il campionato e ce la metteremo tutta”.

(Il Faro on line) (foto @Asd Virtus Ostia C5)