Seguici su

Cerca nel sito

Il direttore marittimo del Lazio e la visita nel Golfo di Gaeta

La visita nel sud pontino del Direttore marittimo, si è conclusa incontrando il personale militare e civile della Guardia Costiera di Gaeta.

Gaeta e Ponza – Nei giorni scorsi, il Direttore marittimo del Lazio – Capitano di Vascello Vincenzo Leone – in occasione della visita ispettiva ai servizi del Compartimento marittimo di Gaeta, ha incontrato i massimi vertici istituzionali provinciali.

Accompagnato dal Capo del Compartimento marittimo di Gaeta – Federico Giorgi -, il Comandante Leone, si è recato presso la Prefettura di Latina incontrando il Prefetto Maria Rosa Trio e a seguire è andato in visita dal Procuratore Capo della Repubblica De Falco e Procuratore Aggiunto Lasperanza, dal sindaco di Latina Damiano Coletta, dal Comandante provinciale dei Carabinieri colonnello Gabriele Vitagliano, e della Guardia di Finanza colonnello Michele Bosco.

Durante la visita nella città di Latina, il Comandante Leone ha avuto occasione, così, di affrontare le principali questioni relative alla sicurezza in mare e alla tutela dell’ecosistema marino e costiero, nell’ottica di una reciproca e sinergica collaborazione istituzionale.

Gli incontri si sono rivelati estremamente fruttuosi, evidenziando questioni  di rilievo di comune interesse sulle quali ricercare soluzioni condivise, al fine anche di rafforzare ulteriormente i legami già consolidati di fattiva collaborazione.

Il Direttore marittimo del Lazio Vincenzo Leone si è poi recato in visita a Ponza e dai rappresentanti del Provveditorato delle Opere Marittime del Lazio. La visita al Comando di Ponza, oltre ad avere come obiettivo l’incontro con il personale che giornalmente svolge servizio presso l’isola, è stato anche quello di verificare le condizioni logistiche della struttura.

Nel corso della visita congiunta si è evidenziato come il ruolo della Guardia Costiera a Ponza non possa prescindere da un necessario adeguamento delle infrastrutture ad essa dedicate, per consentire, così, di continuare a svolgere al meglio il servizio per la collettività dell’Isola.

La visita nel sud pontino del Direttore marittimo, si è conclusa incontrando il personale militare e civile della Guardia Costiera di Gaeta al quale ha espresso parole di compiacimento per l’attività svolta in particolare durante la trascorsa stagione estiva.

(Il Faro on line)