Seguici su

Cerca nel sito

A Nettuno una sede dell’Accademia della Pubblica Amministrazione

Con la convenzione sottoscritta con Gazzetta Amministrativa, il Comune di Nettuno avrà accesso a numerosi servizi.

Nettuno – “Il Comune di Nettuno ha aderito alla Fondazione Gazzetta Amministrativa ed accoglierà anche una sede dell’Accademia della Pubblica Amministrazione divenendo un polo centrale per la formazione e l’aggiornamento dei dipendenti pubblici nella Regione Lazio”. A darne notizia l’Assessore al Personale Marco Roda che ha presentato un punto all’ordine del giorno nell’ultimo Consiglio Comunale passato con voto unanime e con i complimenti di maggioranza e opposizione.

Con la convenzione sottoscritta con Gazzetta Amministrativa, il Comune di Nettuno avrà accesso a numerosi servizi. Sarà possibile richiedere pareri giuridici scritti, avere un’assistenza giuridica telefonica tenuta da esperti del settore ed avrà a disposizione un database con numerosi pareri da consultare. Tutti i dipendenti dell’Ente, poi, avranno un’abilitazione per la banca dati G.A.R.I. costituita dalla giurisprudenza del Consiglio di Stato, dei Tribunali Amministrativi Regionali, della Corte di Cassazione e della Corte dei Conti con la possibilità di consultare, visualizzare e scaricare tutti gli atti presenti nel database.

Disponibile anche una versione beta per il Contenzioso Online. Con questa iniziativa il Comune di Nettuno, poi, avrà accesso al sistema Pitagora che offre un monitoraggio della trasparenza dell’Ente, ma anche fornire uno screening completo sulle voci del bilancio.

A questo si aggiunge l’istituzione di una sede, presso la Sala Consiliare Mario Centini, dell’Accademia della Pubblica Amministrazione. Corsi di formazione e aggiornamento dei dipendenti di Comuni, Asl, Agenzia delle Entrate, Comunità Montane, Camere di Commercio, Inps, Ater, Anas, Arpa, Arsial e Aziende ospedaliere dei comuni di Anzio, Nettuno, Aprilia, Cisterna, Ardea, Lanuvio, Velletri, Ariccia, Sermoneta, Pontinia, Sezze, Sabaudia, Pomezia, Genzano, Cori, San Felice Circeo, Municipio X Roma, Municipio IX Roma, Marino, Nemi, Castel Gandolfo, Rocca Massima, Norma, Lariano, Artena, Colleferro, Segni, Valmontone.

L’Accademia della Pubblica Amministrazione di Nettuno si unirà alle altre sedi del Lazio già operative, quali Frosinone, Latina, Monte Compatri, Tarquinia, Asl Tivoli, Valle del Liri, Viterbo, nonché alle altre sedi operative o in fase di apertura su tutto il territorio nazionale quali Venezia, Potenza, Sulmona, L’Aquila, Bologna, Napoli, Genova, Bari, Milano, Torino, Firenze, Palermo, Catania, Vicenza, Treviso, Cagliari e Campobasso, Ancona, Trieste.

Al momento siamo al 96% di trasparenza grazie al lavoro fatto da chi ci ha preceduto e questo è già un dato molto importante. Puntiamo ad arrivare al 100% – afferma l’Assessore al Personale Marco Roda – il nostro obiettivo è offrire il massimo dei servizi di trasparenza. L’Istituzione qui di una Sede dell’Accademia della Pubblica Amministrazione è un primo passo per noi verso l’aggiornamento professionale continuo dei nostri dipendenti e di quelli di un vasto comprensorio che comprende comuni e Enti del Litorale sud di Roma, dei Castelli e di parte della provincia di Latina al costo di adesione di 10 mila euro l’anno”.