Seguici su

Cerca nel sito

Ostia, Masi e Cologgi: “Trovare i fondi per le case comunali di via Vasco de Gama”

"Dobbiamo sollecitare il Campidoglio a farsi finalmente carico del problema"

Ostia – “Nella Commissione di oggi, richiesta da Fratelli d’Italia, abbiamo proposto alla maggioranza di avere finalmente un ruolo attivo per quanto riguarda la situazione delle case comunali, in particolare di via Vasco de Gama, per sollecitare il Campidoglio a farsi finalmente carico del problema”, dichiarano in una nota congiunta il consigliere di Fratelli d’Italia in X Municipio Mariacristina Masi e Dario Cologgi, delegato alla Sicurezza del Coordinamento di Fratelli d’Italia in X Municipio.

La protesta dei residenti

I residenti – afferma Masi – segnalano da troppo tempo la condizione precaria in cui sono costretti a vivere, ci sono persone che hanno dovuto abbandonare i propri appartamenti per lavori di manutenzione del palazzo mal fatti o mai effettuati. Abbiamo proposto un documento comune e sicuramente in sede di bilancio riproporremo la questione per valutare la reale volontà del Municipio di affrontare il problema. I referenti del Campidoglio presenti in Commissione hanno purtroppo dimostrato di brancolare nel buio, come sempre”.

“Insieme ai residenti – aggiunge Cologgi – portiamo avanti da tempo questa battaglia, per cui abbiamo consegnato all’Assessore del Municipio una copiosa documentazione, che ho personalmente curato, da cui partire per intervenire sulle criticità più urgenti e continueremo a insistere finché non si provvederà a mettere in sicurezza gli edifici a tutela della pubblica incolumità. Ho partecipato alla Commissione come cittadino proprio per portare le istanze che in questi mesi hanno avanzato i residenti esasperati, ci auguriamo che almeno sia risolto prima dell’inverno il problema della caldaia condominiale su cui sono state date rassicurazioni anche in Commissione”, conclude Cologgi.

(Il Faro online)