Seguici su

Cerca nel sito

Paura in Francia, uomo asserragliato in un museo

La polizia ritiene che si tratti di un uomo di circa 25 anni che, a torso nudo, ha gettato pietre contro i poliziotti arrivati per cercare di farlo uscire dal museo

Più informazioni su

Parigi – Almeno una persona, un uomo, è asserragliata dalle 8 di questa mattina all’interno del Museo archeologico di Saint-Raphael, in Francia. Scritte minacciose sono apparse sulla facciata del centro culturale.

Una o due le persone entrate con effrazione la notte scorsa nell’edificio secondo fonti della polizia. L’allarme è stato dato da una dipendente che ha scoperto una scritta in arabo sulla facciata al suo arrivo: “Il museo diventerà un inferno”, ha riferito la donna secondo quanto riferito da Bfmtv.

Avvisati questa mattina alle 7.30 gli agenti arrivati sul sito non hanno precisato se questa persona sia armata o no, e non è stato neanche specificato se vi siano ostaggi. La persona asserragliata si rifiuta di uscire e fa affermazioni incoerenti, ha fatto sapere la polizia nazionale di Var, il dipartimento nel sud della Francia.

Sul luogo nel frattempo sono arrivate le forze speciali che si starebbero preparando ad intervenire, si legge sul sito Nice Matin. La polizia ritiene che si tratti di un uomo di circa 25 anni che, a torso nudo, ha gettato pietre contro i poliziotti arrivati per cercare di farlo uscire dal museo.

Intanto, la procura di Draguignan, citata da France bleu, ha precisato che: “Anche se dobbiamo rimanere prudenti perché non abbiamo al momento elementi sulla sua motivazione, sembrerebbe che siamo di fronte ad uno squilibrato“.

(Il Faro online)

Più informazioni su