Seguici su

Cerca nel sito

Ostiamare, domani arriva il Budoni in casa, Cerroni: “Daremo il massimo”

Vuole diventare sempre più bravo e crescere il difensore centrale lidense. E’ lui a presentare la partita con il Budoni, domani pomeriggio all’Anco Marzio

Ostia – Sta andando a gonfie vele la stagione dell’Ostiamare e a due passi dalle spiagge del Mare di Roma, la squadra di Scudieri staziona terza. 17 i punti in classifica in un impegnativo Girone G in cui al momento, sono le sarde a comandare. Tornate in lizza per il titolo.

E i Gabbiani lidensi attendono la nona giornata. Arriverà proprio una di esse all’Anco Marzio, che a differenza delle sue cugine di Isola, Turris e Latte Dolce, prima e seconda, è terzultima a 7 punti. Il Budoni arriva a Ostia domenica e in casa dei biancoviola non sarà semplice.

Si è rafforzata la squadra di Lardone e quest’anno punta alla cima della graduatoria della Serie D. E allora tra 24 ore tutti in campo i 22 giocatori che si batteranno per gol e risultato: “Il mister ne ha parlato molto bene”. A presentare la gara del 27 ottobre è Paolo Cerroni. Il difensore centrale classe 2000 arriva dalla Primavera del Frosinone e sprona i suoi a non abbassare la guardia: “Dobbiamo stare attenti e concentrati”. Lo dichiara convinto. Come riporta l’Ufficio Stampa dell’Ostiamare il lidense ben ricorda l’esperienza di Ladispoli: “In questa categoria ogni squadra può crearti delle difficoltà. Non dobbiamo sottovalutare nessuno”. Non si molla di un passo all’Anco Marzio e Cerroni lo sottolinea.

E’ molto felice il nuovo giocatore lidense di indossare una prestigiosa maglia, come quella dei Gabbiani: “Una piazza di grande valore – dichiara convinto – milita da tanti anni in Serie D e pure vicino a casa”. E’ di Civitavecchia il difensore biancoviola e dedica un pensiero anche alla sua ex squadra: “Ringrazio il Frosinone per avermi dato la possibilità di giocare qui. E ringrazio anche il Direttore Sportivo e il Presidente, per avermi presentato un progetto importante”. E allora ha scelto Ostia Paolo, con grande entusiasmo e con lo stesso trasporto descrive l’ambiente biancoviola: “Grandi giocatori e bravi ragazzi. Il mister ci parla sempre in maniera schietta. Sono tra i giovani della squadra e sto ricevendo tanti consigli importanti. Voglio diventare sempre più forte”. A Lariano contro il Vis Artena è arrivata un’altra vittoria: “Abbiamo fatto una grande prova. Ci stiamo confermando nel gioco e nelle prestazioni”.

Domenica probabilmente bisognerà proseguire su questa strada e Cerroni conclude: “Dobbiamo dare sempre il massimo. Non molleremo mai”.

Di seguito la classifica odierna del Girone G, dopo l’ottava giornata. In visione i risultati sul campo del 20 ottobre scorso :

(Il Faro on line)(foto@ClaudioSpadolini)