Seguici su

Cerca nel sito

Cerveteri, arriva il “Rome Orienteering Meeting”

La rassegna coinvolge oltre 600 atleti provenienti da 30 nazioni diverse

Cerveteri –  Oltre 600 atleti provenienti da 30 nazioni diverse. Tutto pronto per il meeting internazionale di corsa orientamento, il “Rome Orienteering Meeting”, rassegna sportiva con cadenza biennale che da venerdì 1 a domenica 3 novembre si svolgerà a Roma e Provincia, facendo tappa nella giornata di sabato 2 anche nel Sito Unesco di Cerveteri. Il primo giorno di competizione si svolgerà a Roma, nel parco cittadino di Tor Tre Teste. Sabato 2 novembre, l’appuntamento è alla Necropoli Etrusca della Banditaccia, mentre la tappa conclusiva sarà nel Centro Storico di Roma.

Clicca per ingrandire

Una rassegna prestigiosa, ricca di storia, che ci onoriamo di ospitare nella nostra Città e nel nostro sito Unesco – ha dichiarato l’assessore alla Promozione e Sviluppo Sostenibile del Territorio del Comune di Cerveteri Lorenzo Croci – ospitarla a Cerveteri ha un duplice valore: il primo perché è in concomitanza del 15esimo Anniversario dal Riconoscimento Unesco non può che essere motivo d’orgoglio per noi accogliere una manifestazione simile, poi perché per la prima volta nella sua storia sceglie di inserire in programma un territorio esterno a quello della Città di Roma”.

(Il Faro online)