Seguici su

Cerca nel sito

Crisi Alitalia, “Lufthansa pronta a partnership commerciale”

In una lettera la compagnia tedesca avrebbe avanzato la richiesta di interventi su flotta e costo del lavoro

Più informazioni su

Roma – Lufthansa è pronta a una partnership commerciale con Alitalia mentre un eventuale investimento in equity potrà avvenire soltanto dopo una ristrutturazione della compagnia. E’ quanto ribadiscono fonti della compagnia tedesca, sottolineando che il gruppo non ha cambiato la propria posizione sul possibile intervento in Alitalia.

Dalla stessa Lufthansa, secondo quanto si apprende da fonti vicine al dossier, sarebbe stata recapitata a Fs e per conoscenza al Mise, una lettera di interessamento per Alitalia. Nella lettera la compagnia tedesca avrebbe, secondo le stesse fonti, avanzato la richiesta di interventi su flotta e costo del lavoro.

Si va avanti, quindi, con il confronto con Lufthansa per verificare la volontà della compagnia tedesca di entrare nel capitale della nuova Alitalia. E’ su questo obiettivo che, a quanto s’apprende da fonti finanziarie, si focalizzeranno gli incontri che dovrebbero svolgersi tra il consorzio e la compagnia tedesca in vista dell’avvicinarsi della deadline del 21 novembre per la presentazione di un’offerta per la compagnia.

Un ingresso nell’equity, evidenziano le stesse fonti, era la condizione posta un anno fa dalle Fs per partecipare all’operazione. Condizione ribadita in un incontro svoltosi nel novembre 2018 e, successivamente, in una lettera nello scorso gennaio alla quale però Lufthansa non ha risposto.

(Il Faro online)

Più informazioni su