Seguici su

Cerca nel sito

Sindacati e Comune di Latina firmano un importante accordo

FP CGIL, CISL,UIL FPL: "Il documento è stato sottoscritto presso la Prefettura di Latina e riguarda le Progressioni Economiche Orizzontali"

Latina – Ieri presso la Prefettura di Latina è stato sottoscritto un importante accordo di interpretazione autentica sul contratto integrativo del Comune di Latina relativo alle annualità 2017/2018 siglato il 16 aprile 2018 e specificatamente sull’istituto delle progressioni economiche orizzontali, che aveva portato nei giorni scorsi i sindacati a convocare assemblee del personale e ad annunciare numerose iniziative sindacali tra cui lo sciopero.

L’accordo sancisce la chiusura di una vertenza molto aspra sul tema della valorizzazione del personale che a causa di ritardi nell’attivazione delle procedure da parte del Comune aveva addirittura portato al blocco totale delle procedure per alcune interpretazioni restrittive da parte della Dirigenza.

Dobbiamo ringraziare il Prefetto di Latina, la Dott.ssa Maria Rosa Trio del suo autorevole intervento di mediazione per sbrogliare una situazione intricata che stava portando i sindacati e l’amministrazione ad una chiusura totale delle relazioni sindacali.

L’accordo siglato porterà allo sblocco delle procedure per concludere entro il 31 dicembre 2019 le selezioni per le progressioni economiche orizzontali per tutti i dipendenti del Comune di Latina in possesso dei requisiti posseduti all’ultima data di scadenza del bando. Sono confermate le domande di partecipazione già presentate dai dipendenti in posizione apicale nelle categorie di appartenenza considerando le valutazioni di performance degli anni 2015/2016 e 2017.

La decorrenza delle progressioni economiche orizzontali sarà il 22 maggio 2018, giorno successivo alla sottoscrizione del contratto nazionale delle Funzioni Locali.

Saranno quindi destinati oltre 90 mila euro sul fondo del 2018 per l’istituto delle progressioni economiche orizzontali e l’accordo non pregiudica la contrattazione relativa all’anno in corso.

Siamo molto soddisfatti per la fine di una vicenda incresciosa che avrebbe portato ad una grave situazione e che avrebbe potuto compromettere anche l’erogazione dei servizi ai cittadini e siamo fiduciosi che al più presto si riesca a concludere anche la contrattazione per l’anno 2019 con la sottoscrizione di un nuovo contratto collettivo integrativo per le lavoratrici ed i lavoratori del Comune di Latina.

Lo dichiarano in un Comunicato Stampa congiunto, Giancarlo Cenciarelli Segretario Generale della FP CGIL Frosinone e Latina, Enza Del Gaudio, Segretaria Generale CISL Funzione Pubblica di Latina e Ottavio Mariottini Responsabile Territoriale UIL FPL Latina.

(Il Faro online)