Seguici su

Cerca nel sito

Santa Severa, precipita ultraleggero: un morto e un ferito foto

Incidente aereo presso l'aviosuperficie di Santa Severa ultraleggero si scontra con i cavi di alta tensione

Santa Severa – Alle ore 15.50 circa, i Vigili del Fuoco di Civitavecchia e di Cerveteri sono intervenuti in prossimità dell’aviosuperficie di Santa Severa per un incidente aereo. Un ultraleggero con due persone a bordo, uomini di nazionalità italiana, ha urtato i cavi di media tensione ed è precipitato.

Uno dei due occupanti del velivolo è deceduto: si tratta di Franco Torretta, 66 anni.  L’altro, S.M. coetaneo, è stato trasportato in eliambulanza presso il Policlinico Gemelli di Roma.

Al momento dell’impatto l’ultraleggero ha preso fuoco. Secondo una prima valutazione del personale sanitario la persona è deceduta per le conseguenze dell’impatto e delle gravi ustioni. Sul posto anche un’auto medica e ambulanze Ares 118 con i carabinieri.

La dinamica

Secondo una prima ricostruzione degli investigatori l’incidente è avvenuto in fase d’atterraggio; da notizie apprese sul posto, il ferito, che operava da pilota del velivolo, sarebbe fuori pericolo di vita. I Vigili del Fuoco di Cerveteri sono ancora sul posto; hanno messo in sicurezza l’area e assistito con ausilio di colonne fari la rimozione del velivolo precipitato a circa 500 metri dalla pista.

(Il Faro online)