Seguici su

Cerca nel sito

Incidente sulla Roma-Fiumicino: morta una ragazza, due feriti gravi

Morta sul colpo una ragazza di 20 anni, ferite in codice rosso altre due persone

Fiumicino – E’ stata identificata la giovane vittima dell’incidente sull’autostrada Roma-Fiumicino. Si tratta di Rebecca (Sonia) Spera, 20 anni, di Ostia.

Traffico in tilt sulla A91 Roma-Fiumicino in direzione Fiumicino. A causa di un incidente al km 14+400, si sono registrate lunghe code. Il sinistro è avvenuto tra lo svincolo della A12 Roma-Civitavecchia e Parco Leonardo, in direzione Fiumicino.

L’incidente, per cause in corso di accertamento, ha coinvolto due autovetture (una Fiat  Punto e una Renault Clio) causando il decesso di una persona e il ferimento di altre due.

La ragazza è morta sul colpo, le altre due persone (il fidanzato e una donna di 41 anni) sono state trasportate in due diversi ospedali romani in codice rosso. Dai social le prime testimonianze:

Ci sono passata prima quando era appena successo e non erano arrivati ancora i soccorsi… lei era a terra ed un altro ragazzo era in piedi pieno di sangue in viso,

Il traffico scorre su una sola corsia. Per permettere l’intervento dell’eliambulanza, infatti, il traffico è bloccato ed è chiuso il tratto tra l’Aeroporto di Fiumicino e il bivio della A12 Roma-Civitavecchia direzione Fiumicino.

Per il traffico proveniente dal Grande Raccordo Anulare di Roma e diretto verso l’aeroporto di Fiumicino è consigliata l’uscita n. 31 via Magliana/via Portuense.

Sulla carreggiata in direzione Roma dell’autostrada A91 Roma-Fiumicino il traffico è invece regolare, dopo la chiusura effettuata per consentire l’atterraggio dell’elisoccorso. Il personale Anas è intervenuto sul posto per ripristinare la transitabilità appena possibile.

(Il Faro online)

pubblicato alle 16.33