Seguici su

Cerca nel sito

Ardea, Montesi (FdI): “Male interpretate le mie parole su Massimiliano Giordani”

La polemica è nata a seguito della discussione che riguardava la posizione politica dell'ex capogruppo di Frateli d'Italia in Consiglio Comunale

Ardea – L’avvicendamento in Fratelli d’Italia ad Ardea, tra Massimiliano Giordani e Maurice Montesi, ha suscitato, evidentemente, delle polemiche da parte di chi vuole sempre leggere tra le righe, messaggi diversi da quelli che in realtà sono stati espressi.

Così è intervenuto Maurice Montesi che ha voluto precisare che la sua dichiarazione, rilasciata in merito al suo ingresso in Fratelli d’Italia e che riguardava la posizione di Massimiliano Giordani, aveva solo lo scopo di mettere in risalto che, nel partito della Meloni, si stavano valutando, insieme allo stesso Giordani e Montesi, le varie posizioni politiche.

Infatti, nella dichiarazione di Montesi, rilasciata ai “media” il 05/11/2019 si legge quanto segue:  “abbiamo atteso che il partito fosse libero da presenze che giudicavamo discutibili”.

“Il termine ‘discutibili’ – dichiara Montesi – non riguardava la persona, come qualcuno può aver erroneamente presupposto, ma solamente l’aspetto politico, in quanto il Consigliere Giordani era stato nominato responsabile del comitato promotore Cambiamo Provincia di Roma, Movimento di Giovanni Toti”.

(Il Faro online)