Seguici su

Cerca nel sito

Fiamme Oro Rugby, espugnata Firenze: prima vittoria in trasferta

Una partita maiuscola dei cremisi. Prosegue la striscia positiva in campionato. Si torna in campo il 30 novembre

Firenze – Con una prova maiuscola, le Fiamme Oro Rugby espugnano lo stadio “Mario Lodigiani” di Firenze, battendo la Toscana Aeroporti “Medicei” con un perentorio 41 a 9, centrando alla 4^ giornata la prima vittoria in trasferta.

Un risultato perentorio che racconta una partita in cui il XV della Polizia di Stato ha tenuto salde nelle proprie mani le redini del match per tutti gli 80 minuti, mostrando anche un’ottima organizzazione in campo e un gioco a lunghi tratti piacevole a vedersi, anche grazie alla prestazione di alcuni singoli come Maicol Azzolini, capace di un percorso netto dalla piazzola (7 su 7), dalle cui mani sono passate gran parte delle azioni che hanno portato in meta la squadra allenata da Gianluca Guidi; una prestazione che gli è valsa il premio di  “Player of the match”.

Sono state ben cinque alla fine le segnature pesanti delle Fiamme che sono andate in meta con Fragnito, Guardiano, Forcucci e due volte con il neozelandese “Puka” Malo, ai suoi primi punti nel campionato italiano.

Con questa vittoria i cremisi conquistano cinque punti e salgono a quota 16 in classifica, occupando, in attesa del posticipo di domenica tra Piacenza e Mogliano, la quarta piazza in coabitazione con Reggio Emilia e Calvisano, a un punto dal Rovigo secondo e a tre dalla capolista Petrarca.

Chiaramente soddisfatto della prestazione dei suoi, coach Gianluca Guidi che, al termine del match, dichiara: «È un successo da ascrivere alla volontà dei ragazzi di voler essere davvero protagonisti di questo campionato: hanno dato quella prova di maturità, consistenza fisica e qualità tecnica che cercavamo e lo hanno fatto in una partita per noi tradizionalmente non facile e nella quale dovevamo scacciare i fantasmi di quella del campionato scorso. Questo risultato è figlio di tutta la settimana passata, in cui la squadra è riuscita a preparare il match nel migliore dei modi. Sono particolarmente contento perché la squadra è partita molto bene e con i cambi effettuati è ulteriormente ripartita, senza ridurre l’intensità: questo è segno che c’è molta unità e identità di squadra in questo gruppo. Noi ci proviamo giocando una partita alla volta, festeggiando questa vittoria ma con la testa già a quel che ci aspetterà alla ripresa del campionato».

Nei prossimi due weekend, il campionato osserverà altrettanti turni di stop per permettere lo svolgimento delle competizioni di Coppa; prossimo appuntamento per il XV della Polizia di Stato, sabato 30 novembre alle 15 tra le mura amiche della Caserma “Stefano Gelsomini” di Ponte Galeria, per affrontare il Viadana nella quinta giornata del Peroni TOP12.

Il tabellino

Firenze ‘Ruffino Stadium Mario Lodigiani’ – sabato 9 novembre 2019

Peroni TOP12, IV giornata

Toscana Aeroporti I Medicei v Fiamme Oro Rugby  9-41  (9-17)

Marcatori: p.t. 3’ cp Newton (3-0); 7’ m Fragnito tr Azzolini (3-7); 17’ cp Newton (6-7); 28’ m Guardiano tr Azzolini (6-14); 33’ cp Newton (9-14); 38’ cp Azzolini (9-17); s.t. 41’ m Forcucci tr Azzolini (9-24); 49’ m Malo tr Azzolini (9-31); cp Azzolini (9-34); 61’ m Malo tr Azzolini (9-41)

Toscana Aeroporti I Medicei: Tuculet; Panetti M. (59’ Panetti A.), Menon, Rodwell, Mattoccia (68’ Bientinesi); Newton, Esteki (44’ Rorato); Greeff, Boccardo, Venco (44’ Brancoli); Maran (cap.) (51’ Signore), Chiappini ; Marín Alarcón (44’ Battisti), Broglia (44’ Schiavon), De Marchi (44’ Zileri). All. Presutti, Basson

Fiamme Oro Rugby: Malo; Forcucci (67’ Gabbianelli), Vaccari, Quartaroli, Guardiano; Azzolini, Marinaro (53’ Fusco) ; De Marchi (52’ Cornelli), Cristiano (cap.), Bianchi (59’ Chianucci); D’Onofrio U., Fragnito (67’ Stoian); Nocera (53’ Di Stefano), Kudin (58’ Taddia), Iovenitti (45’ Zago). All. Guidi

Arb. Federico Boraso (Rovigo)

AA1 Simone Boaretto (Rovigo), AA2 Giorgio Sgardiolo (Rovigo)

Quarto Uomo: Massimo Celli (Arezzo)

Calciatori: Newton (Toscana Aeroporti I Medicei) 3/3; Azzolini (Fiamme Oro Rugby) 7/7;  Note: pomeriggio nuvoloso, circa 12°. Campo in buone condizioni. Spettatori circa 600.

Punti conquistati in classifica: Toscana Aeroporti I Medicei 0; Fiamme Oro Rugby 5;

Peroni Player of the Match: Azzolini (Fiamme Oro Rugby)

(Il Faro on line)(foto@FiammeOroRugby)