Seguici su

Cerca nel sito

Tavolo permanente sul lavoro a Fiumicino, approvato l’odg della Lega

Poggio e D'Intino: "Abbiamo dimostrato che su temi importanti non esistono steccati ideologici e speculazioni politiche di quart'ordine, ma solo la difesa di diritti sacrosanti, come il lavoro"

Fiumicino – “Siamo davvero soddisfatti che la nostra richiesta di un tavolo permanente sul lavoro veda la luce il prossimo 15 novembre. Fiumicino da anni sta vivendo una crisi occupazionale preoccupante: Alitalia, l’indotto aeroportuale, Teleperformance e oggi Opel e Auchan”.

E’ quanto si legge in una nota della Lega Fiumicino a firma di Vincenzo D’Intino e Federica Poggio, che prosegue: “Senza dimenticare le tante piccole imprese che ogni giorno fanno miracoli per rimanere aperte e continuare a creare lavoro. Pur con la consapevolezza di non poter incidere direttamente, è invece importante che il Comune di Fiumicino con un tavolo permanente porti all’attenzione di tutti gli enti competenti queste problematiche e dia un contributo fattivo in termini di soluzioni e proposte”.

“Con l’approvazione del nostro ordine del giorno abbiamo dimostrato che su temi importanti non esistono steccati ideologici e speculazioni politiche di quart’ordine, ma solo la difesa di diritti sacrosanti, come il lavoro”.

(Il Faro online)