Seguici su

Cerca nel sito

Fiumicino, Catini: “Con la pioggia emergono limiti e falsità di questa Amministrazione”

Azione Fiumicino: "

Fiumicino – “Con l’autunno si scoprono i limiti, i problemi e le falsità di questa Amministrazione comunale. Le piogge di questi giorni hanno causato continui allagamenti, impraticabilità delle strade e disagi enormi ai cittadini di Fiumicino, ma l’amministrazione comunale continua a dedicarsi alla politica dell’annuncio e non a risolvere i problemi”.

Con queste parole Massimiliano Catini, responsabile di Azione Fiumicino richiama l’attenzione sui problemi e sui disagi che a causa del maltempo bloccano tutto il territorio di Fiumicino. “Una per tutte il sindaco ha presentato il progetto della “Città dei Bambini” peccato che l’area deputata allo sviluppo di questo bellissimo progetto insista sul territorio sottoposto ai vincoli R4, cioè nella zona ad alto rischio alluvioni e smottamenti del comune.

Prima di fare annunci promozionali il sindaco dovrebbe risolvere una volta per tutte la questione dei vincoli, mettendo in sicurezza le aree del Comune e poi pensare allo sviluppo urbanistico e progettuale nelle aree pericolose. Non credo che questa giunta voglia essere complice di progetti scellerati, ma nel caso noi non avalleremo col silenzio queste situazioni vergognose.

Sono giorni che a causa del maltempo la città è bloccata e la giunta latita aspettando che torni il sole. La situazione dell’erosione costiera a Fregene non è certo migliore ed anche lì, grazie alla latitanza dell’amministrazione Montino che non si fa valere con la Regione Lazio e con la Giunta Zingaretti, si lasciano al proprio destino aziende e turismo.

Tanti sono i problemi di Fiumicino che questa amministrazione rinvia, mascherando con annunci e spot pseudo-elettorali interventi inesistenti, per poi lasciare andare tutto in malora, come nel caso del viadotto e del ponte della Scafa, di cui non si hanno più notizie a scapito della già difficile viabilità”.