Seguici su

Cerca nel sito

Stadio Riciniello, a Gaeta si cerca il nuovo gestore

Nei giorni scorsi, a Gaeta è stato approvato lo schema di avviso pubblico per la manifestazione di interesse per la prossima gestione.

Gaeta – A Gaeta si cerca il nuovo gestore per lo stadio Riciniello. Nei giorni scorsi, infatti, è stato approvato lo schema di avviso pubblico per la manifestazione di interesse per la prossima gestione.

Già oggetto di recupero e riqualificazione per una totale di circa 600mila euro (Leggi qui), l’affidamento dello stadio avrebbe la durata di 9 anni, con decorrenza dalla sottoscrizione della convenzione e con un canone concessorio annuo di 10mila euro. 

Ma chi potrà partecipare alla manifestazione d’interesse? Potranno presentare la propria disponibilità le società sportive e le associazioni sportive senza scopo di lucro. Priorità sarà data alle società/ associazioni che hanno sede legale a Gaeta da almeno 2 anni.

Il concessionario, inoltre, dovrà essere disponibile a far svolgere attività sportiva di base anche ai diversamente abili, presentando un progetto di gestione che preveda le ore di apertura e di chiusura dell’impianto e anche le giornate riservate all’amministrazione.

Non solo. Il Concessionario sarà chiamato a garantire anche gli orari minimi: dal lunedì al sabato dalle 15 alle 22.30 e la domenica dalle 9 alle 13 e dalle 14.30 alle 22, oltre alle giornate riservate alle scolaresche e all’amministrazione.

Infine, il concessionario dovrà garantire l’utilizzo gratuito dell’impianto da parte del Comune di Gaeta per 20 giorni l’anno così distribuiti: 15 giorni durante il periodo scolastico e 5 nel resto dell’anno per eventi e manifestazioni il cui onere sarà a carico dell’amministrazione.

(Il Faro on line)