Seguici su

Cerca nel sito

Fondi, dà una testata alla moglie mentre assiste il figlio in ospedale, arrestato 39enne

L'uomo è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia e lesioni alla moglie.

Fondi – Maltrattamenti in famiglia e lesioni alla moglie. È questa l’accusa che sta alla base dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal giudice per le indagini preliminari del tribunale di Latina, Giuseppe Cario, su richiesta del sostituto procuratore della Repubblica e notificata dagli agenti della polizia di Fondi.

Il provvedimento, emesso nei confronti di un 39enne di Fondi, ha origine dalle numerose denunce sporte dalla moglie che, stanca del comportamento aggressivo, ingiurioso e a tratti violento, che andava avanti ormai da anni, aveva denunciato la propria situazione alla polizia, per chiedere aiuto.

La denuncia della donna ha messo in moto le indagini, che hanno avvalorato quanto da lei affermato e che hanno portato alla richiesta, accolta, della misura cautelare. L’iter processuale, inoltre, ha avuto una forte accelerazione a seguito dell’episodio che si è verificato qualche giorno fa, presso l’ospedale “Dono Svizzero” di Formia.

I due, ormai in fase di separazione, infatti, si trovavano per assistere il figlio ricoverato. In tale circostanza l’uomo, al termine dell’ennesima aggressione verbale, ha sferrato una violenta testata al volto della moglie, tanto da causarle una lesione del naso giudicata guaribile in 10 giorni.

L’ennesima aggressione, denunciata al personale del commissariato di Fondi, ha portato a rinnovare l’urgenza di adottare una misura cautelare, tale da scongiurare il verificarsi di fatti ancora più gravi nei confronti della donna.

Così, è stato rintracciato l’uomo –  che si trovava a Terracina – e poi portato nel carcere di Latina.

(Il Faro on line)