Seguici su

Cerca nel sito

Cerveteri, prosegue la rassegna “CaereMusica”

Il prossimo evento in programma si terrà venerdì 15 novembre alle ore 21:30

Più informazioni su

Cerveteri – “Terzo appuntamento nei locali di Sala Ruspoli a Cerveteri per la rassegna ‘CaereMusica’, la kermesse di concerti di musica antica, moderna e contemporanea ideata e diretta dal Consigliere comunale e Professore Mauro Porro, con il contributo del Consiglio Regionale del Lazio ed il sostegno dell’Assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Cerveteri. Dopo il tutto esaurito dei primi due appuntamenti, venerdì 15 novembre alle ore 21:30 un raffinato duo di musiciste è pronto a deliziare il pubblico di Cerveteri”, si legge in una nota diffusa dal Comune.

“In calendario, ecco il duo Maclè, due splendide pianiste, Sabrina Dente e Annamaria Garibaldi, che propongono un programma originalissimo dal titolo ‘Orchestra in piano’, durante il quale suoneranno due importanti opere per orchestra trascritte per pianoforte a 4 mani, ‘La sagra della primavera’ di Igor Stravinsky, tratta dall’omonimo balletto ma in versione di suite e ‘Rapsodia in blues’ di George Gershwin. Artiste di fama internazionale, con esibizioni nelle location europee più prestigiose, il duo Maclè fa ora tappa a Cerveteri, per un appuntamento di assoluto pregio come sempre ad ingresso gratuito”.

“CaereMusica si conferma essere una delle manifestazioni più attese in tutto il territorio – ha dichiarato Mauro Porro – la risposta di pubblico che ogni volta ricevono i concerti in calendario è davvero importante, a volte superiore ad ogni più rosea aspettativa. Grazie alla sensibilità della Regione Lazio, e all’importante sostegno dell’Assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Cerveteri, anche quest’anno possiamo offrire una serie di concerti di alta qualità e tutti ad ingresso gratuito. I concerti proseguiranno ancora per tutto novembre e dicembre, con grandi nomi in programma e tante, tante sorprese in musica”.

La partecipazione a tutti i concerti è gratuita. Per informazioni e prenotazioni chiamare il numero 3346161081.

(Il Faro online)

Più informazioni su