Seguici su

Cerca nel sito

La Lega Fiumicino: “Il palazzetto dello Sport cade a pezzi nell’indifferenza dell’Amministrazione”

"L'assenza dell'Amministrazione, che sta diventando un pericolo per la città e i suoi cittadini"

Fiumicino – “Il palazzetto dello sport che perde pezzi è il paradigma di una città che sta lentamente perdendo pezzi nell’indifferenza di chi la governa”.  Lo afferma un comunicato firmato Lega Fiumicino.

“Quello che doveva e poteva essere l’unico punto comunale di aggregazione sportiva al coperto nella zona popolosa dell’Isola Sacra è diventato il monumento all’inefficienza e al degrado.

Prima una gestione pressoché incontrollata, poi la chiusura per manifeste carenze igienico-sanitarie e di sicurezza, poi le solite promesse di intervento, l’iter infinito di bandi pubblici che non trovano mai concretezza.

Una sola cosa è evidente tanto quanto il degrado della struttura: l’assenza dell’Amministrazione, che sta diventando un pericolo per la città e i suoi cittadini.

Sindaco, assessore allo sport e delegato se ne sono infischiati, non hanno accelerato alcun intervento. E devono ringraziare il destino – conclude il comunicato – che la guaina staccatasi dal forte vento non ha investito nessuno provocando danni alla persona”.

(Il Faro on line)