Seguici su

Cerca nel sito

Ladispoli, arriva il concerto della Roma Youth String Orchestra

Si terrà domenica 17 novembre, alle 17:30, presso il Teatro Marco Vannini

Ladispoli – L’Amministrazione comunale informa che domenica 17 novembre, alle 17:30, presso il Teatro Marco Vannini di Ladispoli (ex spazio polifunzionale di via Yvon de Begnac) si terrà il prestigioso concerto della Roma Youth String Orchestra.

L’evento, presentato dalla Biblioteca Comunale Peppino Impastato e dall’Assessorato alla Cultura, proporrà una cavalcata musicale attraverso i secoli, partendo dalla musica barocca con autori come Vivaldi e Porpora, passando per brani celebri come l’Adagio di Albinoni, fino ad arrivare all’Ottocento Romantico di Schubert e alle soglie del Novecento con Dvorak e Kreisler.

La Roma Youth String Orchestra, attiva dal 2015 con l’Associazione Culturale “Insieme oltre la musica”, è un’orchestra da camera d’archi composta da ragazze e ragazzi di età compresa tra i 13 e i 18 anni, tutti studenti di conservatori o scuole di musica equiparate. I giovani musicisti, diretti dal Maestro Alberto Vitolo, docente di violino e viola ed esperto di musica italiana del ‘700, sono già vincitori di concorsi musicali su scala nazionale, e suonano con entusiasmo e passione il violino, la viola, il violoncello e il basso continuo (pianoforte, spinetta e clavicembalo). Hanno al loro attivo numerose esibizioni in importanti chiese storiche, biblioteche e teatri di Roma, nonché in tutto il territorio italiano.

Il concerto è dedicato alla memoria di Giuseppe Carnevalini, venuto a mancare nel 2019, che è stata una figura di spicco del nostro territorio non soltanto perché titolare dello storico stabilimento Columbia, ma anche per per la sensibilità e il calore con cui ha sempre aperto le porte della sua attività ad iniziative culturali come presentazioni di libri, dibattiti, letture e performance che hanno lasciato il segno e valorizzato la stagione estiva delle nostre spiagge. Mancava solo un concerto di musica classica, che lui avrebbe sicuramente apprezzato ma che l’acustica dello stabilimento sul mare non avrebbe reso fruibile al meglio. Per questo e grazie alla collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Ladispoli e con la Biblioteca Comunale “Peppino Impastato”, ora la Roma Youth String Orchestra può dedicargli l’intero evento.

L’esecuzione rientra in una stagione di concerti che la Roma Youth String Orchestra terrà nei prossimi mesi a Roma anche in collaborazione con l’Associazione Reggina Domenico Scarlatti. Per informazioni, clicca qui.

(Il Faro online)