Seguici su

Cerca nel sito

Ostiamare padrona della Serie D, prima in classifica nel Girone G

La squadra di Mister Scudieri vince l'anticipo della dodicesima giornata ed è prima in classifica. Vantaggio a meno uno dalle seconde, in attesa della partita della Turris di domani pomeriggio

Sassari – In attesa che la Turris scenda domani in campo in casa contro la Torres, è l’Ostiamare a festeggiare il primo posto in classifica.

l’abbraccio dei giocatori biancoviola al gol del vantaggio (foto@Sanna)

Poco fa i biancoviola hanno espugnato il Vanni Sanna di Sassari e il Latte Dolce si è dovuto arrendere ai Gabbiani per 1 a 0.

Il gol è stato messo a segno da Alan Mastropietro, talento lidense che sta crescendo molto nella squadra di Scudieri. Primi allora questa sera, in alto al Girone G i biancoviola. 26 punti in tasca, con la Turris dietro a meno uno, insieme al Latte Dolce sconfitto oggi in trasferta. Nei primi minuti del primo tempo l’Ostiamare ha siglato il  vantaggio sfiorando il raddoppio con De Sousa. Giannini magistrale in porta. Il giovane portiere ha respinto una pericolosa conclusione dei sardi con Pinna.

Latte Dolce e Ostiamare in campo

In fibrillazione l’ambiente biancoviola in queste ore. Capitano D’Astolfo e compagni sono primi nel raggruppamento sardo – laziale. Il X Municipio ha i suoi capolisti. Tutti a tifare Torres domani, probabilmente i lidensi. Più lontano possibile dagli attuali padroni della Serie D del Centro Italia, i giocatori sardi. Anche loro, come quelli del Sassari Latte Dolce. Oggi contro e domani a  favore i tifosi dell’Ostiamare. Il calcio lo fa e pure il tifo. Intanto l’Ostiamare vola sola in cima.

(Il Faro on line)(foto@AlessandroSanna)