Seguici su

Cerca nel sito

Anzio e l’Ail ricordano Franco Mandelli

L'evento si terrà martedì 26 novembre nella Sala Consiliare di Villa Corsini Sarsina

Anzio – “L’incontro del professor Franco Mandelli, con i cittadini di Anzio, nel 2016, forse nella sua ultima importante apparizione pubblica, rimarrà per sempre nel mio cuore e nell’album degli eventi più significativi del mio impegno amministrativo. Per ricordare il professore, medaglia d’oro al merito nella sanità pubblica, fondatore e presidente emerito dell’Ail, grande uomo ed ematologo di livello mondiale, scomparso lo scorso anno, abbiamo organizzato un evento culturale, di grande rilevanza scientifica, insieme al nostro Sindaco, ai vertici nazionali dell’Associazione Italiana contro le leucemie-linfomi e mieloma, ai volontari di Anzio ed alla cittadinanza”. Lo ha affermato l’assessore alla cultura e politiche della scuola del Comune di Anzio, Laura Nolfi, in riferimento all’evento istituzionale, previsto per martedì 26 novembre, alle ore 17.00, nella Sala Consiliare di Villa Corsini Sarsina, per onorare la memoria del professor Franco Mandelli, dell’enorme lavoro al servizio dei “suoi bambini”, di migliaia di pazienti senza alcuna possibilità economica e per tracciare i progetti futuri dell’AIL.

Clicca per ingrandire

A Villa Corsini Sarsina, insieme al sindaco Candido De Angelis ed all’assessore alla Cultura e Politiche della scuola, Laura Nolfi, interverranno il nuovo presidente nazionale dell’Ail, Sergio Amadori, professore onorario di Ematologia all’Università di Tor Vergata, il vicepresidente dell’Ail e presidente della Fondazione Gimema, prof. Marco Vignetti, il presidente di RomAil, Maria Luisa Viganò ed la Coordinatrice dell’Ail di Anzio, Tina Condello, impegnata sul territorio nella raccolta di fondi da destinare alla ricerca, per onorare “il suo Prof”, che aveva sognato “un mondo senza cancro”.

All’inizio dell’evento di Villa Corsina Sarsina, moderato dalla giornalista Katia Farina ed organizzato dall’Ufficio Comunicazione Istituzionale dell’Ente, sarà proiettata una toccante clip dello storico incontro del prof. Franco Mandelli con la cittadinanza di Anzio. “Nella clip – afferma l’assessore Nolfi – ci saranno citazioni del professore che, a mio avviso, rappresentano pietre miliari per la medicina e per chi, purtroppo, è alle prese con seri problemi di salute”.

(Il Faro online)