Seguici su

Cerca nel sito

Minturno piena di buche, Moccia: “Ennesima disattenzione per le periferie”

Moccia: "Trovo assurdo che, pur avendo un assessore che dovrebbe occuparsi della manutenzione stradale, in alcune zone, ci siano voragini e crateri."

Minturno – Minturno, specialmente nelle frazioni di Santa Maria Infante, Pulcherini e Tufo, ormai è piena di piccole buche, ma anche voragini e veri e propri crateri.

A denunciare la situazione è Marco Moccia, portavoce di “Fratelli d’Italia” a Minturno, che, rende nota in particolare la situazione di via Pecennone, dove, con l’ondata di maltempo che ha colpito la città, la viabilità, già precaria, è peggiorata ulteriormente.

“Da anni – ha fatto sapere Moccia in una nota – raccolgo, insieme al mio gruppo, le rimostranze dei cittadini. Dopo svariate segnalazioni, petizioni e denunce mi chiedo e chiedo all’amministrazione, ma girate per il paese? Lo conoscete? A parte i proclami, quali azioni concrete avete posto in essere per rendere veramente vivibile il nostro meraviglioso comune? Trovo assurdo che pur avendo un assessore che dovrebbe occuparsi della manutenzione delle strade del nostro territorio che risponde al nome di Mino Bembo, in alcune zone, come ampiamente documentato a più riprese,  ci siano non delle piccole buche, ma voragini e crateri.

Questa disattenzione per le periferie, da S. Maria Infante a Pulcherini passando per Tufo, San Marco, Via Pantanello, Sollacciano, Diritto Portico, Via Peccenone e tante altre zone è vergognosa. L’assessore si dia da fare perché – conclude la nota – se qualche cittadino malauguratamente dovesse farsi male, il primo responsabile sarebbe proprio lui.”

(Il Faro on line)