Seguici su

Cerca nel sito

Ostia, rapina alla posta: paura e nessun ferito

Rapina alla posta di via del Sommergibile. Un uomo armato di coltello si è fatto consegnare l'incasso ed è scappato a piedi

Ostia – Ha aspettato l’orario di chiusura e pochi minuti prima, dopo essersi calato un passamontagna sul volto, si è introdotto nell’ufficio della posta e si è fatto consegnare l’incasso puntando il coltello che aveva in pugno.

Rapina lampo ieri pomeriggio all’ufficio postale di via del Sommergibile. Un uomo dallo spiccato accento romano, intorno alle ore 18,50, ha fatto irruzione nel locale all’angolo con via Alcide Pedretti e sotto la minaccia di un coltellaccio da cucina ha terrorizzato gli impiegati per farsi consegnare quanto era ancora in cassa.

Ci sono stati momenti di tensione, una delle impiegate non aveva capito cosa stava accadendo e il bandito ha insistito per farsi consegnare le banconote in cassa. Tra i presenti non c’erano clienti, nessuno ha reagito e non ci sono stati feriti. Ottenuto il bottino, il malvivente è scappato a piedi.

Sul posto è immediatamente arrivata una volante della Polizia di Stato che ha avviato le indagini e acquisito le immagini del sistema di videosorveglianza. Secondo una prima stima il bottino ammonterebbe a circa 1600 euro.