Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Martina Caironi, con l’agenzia The Skill per il procedimento di accertamento commissione antidoping

Si affida allo studio di fama nazionale la pluricampionessa paralimpica di atletica per il procedimento aperto dopo il caso di doping

Roma – Martina Caironi, atleta paralimpica, campionessa sui 100 metri piani ai Giochi di Londra 2012 e sui 100 metri piani e argento sul salto in lungo ai Rio 2016, in vista del procedimento di accertamento della commissione antidoping recentemente aperto, si è affidata allo studio di comunicazione The Skill, specializzato in litigation pr (vicende mediatico giudiziarie), crisi e comunicazione trasparente.

La società fondata da Andrea Camaiora affiancherà i legali dell’atleta e la sua manager, Chiara Davini, a tutela della reputazione di Caironi.

Martina Caironi a Rio 2016

Per l’occasione, è stato costituito un team coordinato dal giornalista Lorenzo Munegato e dallo stesso Camaiora.

(Il Faro on line)