Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

SIS Roma, al Foro Italico vittoria tonda per 19 a 1 su Bogliasco

Partita avvincente delle ragazze di Coach Capanna: “Le ragazze si sono comportate molto bene e si sono applicate”

Roma – Le ragazze giallorosse della SIS Roma hanno vinto sul Bogliasco chiudendo con un punteggio rotondo di 19 a 1 dove solo nel terzo tempo hanno concesso alle liguri un gol da parte della Crovetto: la giovane del vivaio bogliaschino.

Dopo la sconfitta con il Catania le ragazze hanno appreso ancora meglio i margini di miglioramento su cui dovevano lavorare e si sono dedicate moltissimo a questo nel corso della settimana!

Chiappini durante una fase della partita

Il Coach Marco Capanna ha così commentato il risultato della partita:“Sicuramente siamo in due momenti diversi: il Bogliasco è già proiettato forse alla lunghissima sosta, noi siamo concentrati su questo impegno per poi pensare con determinazione al secondo turno di Coppa LEN e alla semifinale di Coppa Italia. Le ragazze si sono comportate molto bene e si sono applicate facendo molte buone cose oltre ad aver portato a casa i 3 punti. Ora lavoriamo per costruire un passaggio del turno di coppa che vorrebbe dire e dare tanto!”

Adesso è il turno della Coppa Len: giovedì 28 si parte per Barcellona – Sabadell dove si svelerà il secondo girone nei giorni di 29,30 novembre e 1 dicembre!

Tabellino Completo:

Sis Roma – Bogliasco 1951

19 – 1 (3 – 0; 5 – 0; 6 – 1; 5 – 0)

Sis Roma: Sparano, Tabani 1, Galardi 3, Avegno 1, Motta 1, Chiappini 3, Picozzi 5, Sinigaglia 2, Iannarelli, Di Claudio 1, Tori, Fournier 2, Brandimarte. All. Capanna.

Bogliasco:Malara, T. Cocchiere, Carpaneto, Cuzzupè, Mauceri, G. Millo, Santinelli, Crovetto 1, Mori, C. Criscuolo, Whitelegge, S. Criscuolo, E. Falconi. All. Sinatra.

Arbitri: Alfi e Bonavita.

Superiorità numeriche:

Bogliasco espulsioni 0/5  (1 rigore parato da sparano a Millo)

Sisroma.  7 /10  rigori 3/4 (rigore parato da Falconi a Galardi)

Note: uscita per limite di falli Cocchiere (B) nel quarto tempo. Nel secondo tempo Sparano (R) para un rigore a Millo (B) e nel quarto Falconi (B) para un rigore a Galardi (R).

(Il Faro on line)(foto@LivePhotoSport)