Seguici su

Cerca nel sito

Nettuno, il 29 novembre l’inaugurazione dell’Accademia della Pubblica Amministrazione

Nettuno diventerà uno dei poli principali della Regione per la formazione e l’aggiornamento professionali dei dipendenti pubblici

Nettuno – Si terrà venerdì 29 novembre, a partire dalle ore 9 presso la Sala Consiliare del Comune di Nettuno, l’inaugurazione della sede dell’Accademia della Pubblica Amministrazione.

In questo modo Nettuno diventerà uno dei poli principali della Regione per la formazione e l’aggiornamento professionali dei dipendenti pubblici e sarà il punto di riferimento in questo settore di un comprensorio che comprende Comuni, Asl, Agenzia delle Entrate, Comunità Montane, Camere di Commercio, Inps, Ater, Anas, Arpa, Arsial e Aziende ospedaliere dei territori di Anzio, Nettuno, Aprilia, Cisterna, Ardea, Lanuvio, Velletri, Ariccia, Sermoneta, Pontinia, Sezze, Sabaudia, Pomezia, Genzano, Cori, San Felice Circeo, Municipio X Roma, Municipio IX Roma, Marino, Nemi, Castel Gandolfo, Rocca Massima, Norma, Lariano, Artena, Colleferro, Segni, Valmontone.

L’Accademia della Pubblica Amministrazione di Nettuno si unirà alle altre sedi del Lazio già operative, quali Frosinone, Latina, Monte Compatri, Tarquinia, Asl Tivoli, Valle del Liri, Viterbo, nonché alle altre sedi operative o in fase di apertura su tutto il territorio nazionale quali Venezia, Potenza, Sulmona, L’Aquila, Bologna, Napoli, Genova, Bari, Milano, Torino, Firenze, Palermo, Catania, Vicenza, Treviso, Cagliari e Campobasso, Ancona, Trieste.

“E’ un orgoglio per la Città di Nettuno avere qui una sede dell’Accademia della Pubblica Amministrazione – afferma l’Assessore Marco Roda – riteniamo fondamentale investire sull’aggiornamento continuo del personale per offrire ai dipendenti il più elevato standard di preparazione nell’ambito della P.A.. Avere personale sempre più qualificato permetterà all’Ente di rispondere al meglio con cultura e legalità alle esigenze della Comunità che per noi è al primo posto”.

All’inaugurazione della sede nettunese interverranno il Sindaco della Città di Nettuno Alessandro Coppola, l’Assessore al Personale Marco Roda, il Segretario Generali Anci Lazio Enrico Diacetti, il Segretario Generale di Gazzetta Amministrativa Lorenzo Norcia e il Presidente della Fondazione Gari Enrico Michetti moderati dalla giornalista dell’Ansa Elisabetta Giudobaldi.

Attesi anche numerosi politici nazionali come gli Onorevoli Claudio Durigon, Francesca Gerardi, Francesco Zicchieri, il Senatore Gianfranco Rufa, gli europarlamentari Anna Bonfrisco, Matteo Adinolfi, Luisa Regimenti, Simona Baldassarre e Antonio Maria Rinaldi e i Consiglieri Regionali Laura Corrotti e Orlando Tripodi.

Con la convenzione sottoscritta con Gazzetta Amministrativa, il Comune di Nettuno avrà accesso a numerosi servizi. Sarà possibile richiedere Pareri giuridici scritti, avere un’assistenza giuridica telefonica tenuta da esperti del settore ed avrà a disposizione un database con numerosi pareri da consultare.

Tutti i dipendenti dell’Ente, poi, avranno un’abilitazione per la banca dati G.A.R.I. costituita dalla giurisprudenza del Consiglio di Stato, dei Tribunali Amministrativi Regionali, della Corte di Cassazione e della Corte dei Conti con la possibilità di consultare, visualizzare e scaricare tutti gli atti presenti nel database. Disponibile anche una versione beta per il Contenzioso Online.

Con questa iniziativa il Comune di Nettuno, poi, avrà accesso al sistema Pitagora che offre un monitoraggio della trasparenza dell’Ente, ma anche fornire uno screening completo sulle voci del bilancio.

Al termine della presentazione della nuova sede in programma la prima giornata formativa riservata ai dipendenti pubblici con argomento “Atti Amministrativi – Corretta redazione, patologie e rimedi ai vizi dell’atto. Controlli di regolarità”.

(Il Faro online)