Seguici su

Cerca nel sito

L’Ostiamare attende il Lanusei, Donnarumma: “Squadra tosta ma noi vogliamo i tre punti”

Mancano poche giornate al termine del girone di andata. I lidensi sono secondi a 27 punti. Domenica arriva il Lanusei di Gardini. Parla della sfida il terzino biancoviola

Ostia – Dopo il pareggio al Salveti di Cassino torna l’Ostiamare sul campo di casa. Secondi in classifica nel difficile Girone G, i biancoviola affronteranno domenica il Lanusei.

L’obiettivo è mantenere la vicinanza della cima della classifica. Prima è la Turris a 31 punti. I Gabbiani sono a meno quattro dai campani. Una squadra rinnovata quella del presidente Lardone e tra i volti nuovi c’è Gennaro Donnarumma. il terzino di spinta dell’Ostiamare presenta la sfida che a meno di 48 ore vedrà di nuovo i biancoviola in campo: “Andiamo ad affrontare una squadra tosta e rapida. Siamo pronti a dare l’anima come sempre”. Ci metteranno tanta grinta gli avversari di domenica per salire in classifica. Fatica di più rispetto allo scorso anno, quando i ragazzi di Mister Gardini si trovarono a giocarsela per la vittoria del campionato.

Nella stagione attuale il Lanusei staziona a 13 punti nell’altra metà della classifica. Donnarumma vuole fare del suo meglio per portare a casa i tre punti. Nonostante il pareggio con il Cassino e la sconfitta la giornata prima rimediata con la Turris, l’Ostiamare sta disegnando un ottimo torneo: “Vogliamo chiudere il girone di andata nei primi posti”. Sottolinea il giocatore lidense.

Prima stagione per lui con i colori di Ostia sulle spalle. Ed è entusiasta sia per l’ambiente che per i compagni: “Mi sento in una grande famiglia. Quello fa la differenza”. E la differenza il giocatore portato all’Anco Marzio direttamente dal tecnico Scudieri la sta facendo: “Vogliamo continuare sul nostro percorso intrapreso. Aspettiamo il Lanusei”.

(Il Faro on line)(foto@ClaudioSpadolini)