Seguici su

Cerca nel sito

Anzio, approvato in Giunta il progetto definitivo per il restyling della Riviera Mallozzi

Renucci: "Insieme alla sistemazione della Riviera, realizzeremo nuove aree per la collettività, con la creazione di nuove piazzette per il tempo libero e per la vita sociale"

Anzio – La Giunta De Angelis, nella seduta di giovedì scorso, ha approvato il progetto definitivo per il nuovo arredo urbano e per il restyling della Rivera Mallozzi. L’intervento, che si aggiunge a tutta una serie di opere pubbliche sul territorio di Anzio, prevede un investimento pari a 419.000.00 euro.

Il progetto di riqualificazione, voluto dal Sindaco, Candido De Angelis, per ammodernare uno dei luoghi simbolo di Anzio, molto frequentato dai cittadini e dai turisti, prevede la rimozione della pavimentazione e dei massetti esistenti, per tutto il tratto oggetto di intervento, sostituiti da una pavimentazione con disegni di piastre trapezoidali, caratterizzate da una gamma cromatica vicina ai colori della sabbia e del mare. Anche i cordoli e i cigli stradali saranno rimossi e sostituiti.

Al fine di razionalizzare gli attraversamenti pedonali, la loro posizione sarà rivista e saranno realizzate, in corrispondenza di ciascuno di essi, nuove rampe integrate nel marciapiede, mentre il gradino Caduti di Nassiriya sarà dotato di un percorso tattile per non vedenti. E’ prevista la sostituzione delle sedute, dei cestini e della fontana, lungo i 600 metri di passeggiata, che saranno ridistribuiti secondo uno schema ordinato e armonico.

“Il percorso pedonale sui marciapiedi di Ponente sarà rivisto, – afferma l’Assessore ai lavori pubblici, Giuseppe Ranucci – per creare nuovi spazi dove saranno posizionate altre sedute. Insieme alla sistemazione della Riviera, realizzeremo nuove aree per la collettività, con la creazione di nuove piazzette per il tempo libero e per la vita sociale”.

(Il Faro online)