Seguici su

Cerca nel sito

Fiumicino, al via gli eventi di Natale: ecco dove e quando

L'inaugurazione ufficiale è prevista per l'8 presso la tensostruttura di via del Faro

Fiumicino – Inizieranno il 7 dicembre (ma l’inaugurazione ufficiale è prevista per l’8 presso la tensostruttura di via del Faro), gli eventi del Natale 2019 e il Capodanno 2020. L’Amministrazione ha previsto appuntamenti non solo a Fiumicino, ma anche a Fregene, Maccarese, Torrimpietra, Aranova, Parco Leonardo, Testa di Lepre e Passoscuro.

Clicca per ingrandire

Sono più di 30 le associazioni coinvolte, e sono tanti anche i commercianti che hanno aderito al calendario di iniziative promuovendone di proprie, come ad esempio in via Giorgio Giorgis, a Maccarese e a Fregene. Non mancano, naturalmente, gli appuntamenti organizzati dalle Pro Loco. “Come per le Notti Bianche, anche per il Natale abbiamo voluto prevedere appuntamenti sia al centro della città che al Nord – commenta il sindaco Montino – segno dell’attenzione che la nostra amministrazione dedica a tutto il territorio. Gli eventi previsti coinvolgeranno sia i nostri concittadini più piccoli, sia gli adulti grazie anche alla partecipazione di associazioni e Pro Loco la cui collaborazione è sempre preziosa per la nostra amministrazione”.

Fiumicino

Il focus sarà, dunque, la tensostruttura di via del Faro che in occasione di queste festività natalizie apre ufficialmente alla cittadinanza. Proprio davanti alla struttura, infatti, sarà allestita una pista di pattinaggio sul ghiaccio per pattinatori e pattinatrici di tutte le età. Dentro l’area della struttura, poi, ci sarà una casetta di Babbo Natale che accoglierà i più piccoli. Dentro la tensostruttura, infine, si svolgeranno spettacoli di danza, musical, teatro e cinema. Infine, nel tratto di via Giulio Roma tra via del Faro e via di Villa Guglielmi che sarà chiuso al traffico, sarà allestito un mercatino a tema natalizio.

“Questo è il primo di una serie di eventi che da oggi in poi organizzeremo in questa tensostruttura – ha dichiarato il Sindaco – che diventerà prestissimo un sito di informazione sul progetto dell’Auditorium del mare. Finalmente sono stati sbloccati i fondi del Bando Periferie che ci assegnano 6 milioni di euro per la realizzazione dell’Auditorium. A questi l’amministrazione ne aggiungerà altri 4 per i quali stiamo chiedendo un mutuo. Pensiamo di poter festeggiare la posa della prima pietra la prossima estate”.

In via di Torre Clementina, il mercatino sarà curato invece dalla Pro Loco in quattro date dall’8 al 22 dicembre. Si concluderà, poi, con la Befana il 6 gennaio.

Maccarese

A Maccarese, invece, il cuore pulsante sarà la Casa della Partecipazione, con laboratori, spettacoli e intrattenimento. Ma la novità di questo Natale sono le botteghe artigiane di “Natale al Borgo”, il mercatino organizzato proprio nel borgo della località. Sempre a Maccarese, il Museo del Sax ha previsto un calendario di tre concerti. E sarà sempre il Museo del Sax il protagonista del concerto di Natale organizzato ad Aranova, all’interno della scuola di via Michele Rosi.

Parco Leonardo, Testa di Lepre e Passoscuro

Concerto di Natale anche a Parco Leonardo, il 20 dicembre, mentre a Testa di Lepre la Pro Loco promuove iniziative l’8 e il 22 dicembre. Sempre la Pro Loco è l’organizzatrice del Natale di Passoscuro, in via Serramanna il 15 dicembre.

Fregene

A Fregene si inizia il 7 con due eventi all’infopoint della Pro Loco: uno alle 11.30 e l’altro, un concerto di musica gospel, alle 16. Il giorno dopo sarà allestito il presepe al Villaggio dei Pescatori. Musica in due date anche a Piazzetta Ottagono mentre il 6 gennaio si festeggia la Befana a piazzale Riva Trigoso.

Torrimpietra

Infine, a Torrimpietra è previsto lo spettacolo per bambini “Un Natale da Sogno” il 28 dicembre e il tradizionale concerto di Capodanno l’1 gennaio.

Le iniziative di solidarietà

“Come assessorato ai servizi sociali organizzeremo la distribuzione di 350 pacchi di alimenti ad altrettante famiglie in stato di necessità che sono già assistite dai nostri uffici – ha aggiunto l’assessora al Sociale Anna Maria Anselmi -. Inoltre lanceremo l’iniziativa ‘un pacco sospeso’ con la quale chiederemo ai cittadini di Fiumicino di portare degli alimenti da donare a chi ne ha bisogno, come nella filosofia del caffè sospeso napoletano. Il 22 dicembre, poi, ci sarà un grande pranzo di beneficenza proprio dentro la tensostruttura di via del Faro“.

Le luci di Natale illumineranno il Palazzo dell’Orologio, il Ponte 2 Giugno e la passerella pedonale e due alberi di Natale saranno allestiti accanto alla statua di Enea in Darsena e davanti alla sede del Comuna in Piazza Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa. Il calendario si chiude ufficialmente in tutta la città il 6 gennaio 2020.

(Il Faro online)