Seguici su

Cerca nel sito

Anzio, i locali “occupati” dai partiti politici di via Aldobrandini tornano alla collettività

L'Assessore Ruggiero: "Saranno destinati a nuove aule e spazi pubblici per gli studenti del territorio"

Anzio – Come aveva annunciato il Sindaco di Anzio, Candido De Angelis, i locali di parte dell’edificio di Via Aldobrandini, nei giorni scorsi, sono stati definitivamente “espropriati” ai partiti politici.

“Stiamo intervenendo per riqualificare l’intero patrimonio pubblico dell’Ente e per mettere ordine alla gestione di questo settore – ha affermato l’Assessore al bilancio e patrimonio, Eugenio Ruggiero -. A breve invieremo in Regione una richiesta di finanziamento per intervenire sulla sistemazione di parte dell’edificio che, nell’intenzione della nostra Amministrazione, sarà destinato alla realizzazione di nuove aule e spazi pubblici per gli studenti del territorio”.

(Il Faro online)