Seguici su

Cerca nel sito

Anzio Waterpolis, sabato al Foro Italico con la neopromossa Tuscolano

Ultima partita dell’anno per i ragazzi di Mirarchi. Un lungo stop natalizio e poi di nuovo campionato

Anzio – Sabato prossimo al Foro Italico a Roma si chiuderà l’anno sportivo del Campionato di A2. Sarà difatti l’ultima partita prima dello stop lungo natalizio.

Ad ospitare l’Anzio Waterpolis sarà la neopromossa Tuscolano. Il classico testa coda che vedrà impegnati gli estremi della classifica attuale: l’Anzio Waterpolis in vetta solitaria con 7 punti ed la Tuscolano ancora a zero punti, fanalino di coda. Ciò non vuol dire che sarà una partita scontata. La vasca del Foro Italico è sempre stata difficile e la Tuscolano è squadra combattente che moltiplicherà le proprie energie pur di muovere la classifica e porsi in bella mostra contro la prima della classe.

In rosa tra i romani due ex, uno recentissimo, Andrea Tulli, lo scorso anno ad Anzio, l’altro giovanissimo (2002), Gabriele Vitale cresciuto con la calottina delle giovanili della Latina pallanuoto. La squadra di Mirarchi non dovrebbe avere problemi di formazione, e cercherà di trascorrere la pausa lunga ancora in testa alla classifica. Perché ciò possa accadere dovrà entrare in acqua con la massima concentrazione evitando pericolose sottovalutazioni che, come la storia insegna, possono sovvertire qualsiasi pronostico.

Appuntamento a Roma al Foro Italico nella piscina dei mosaici sabato 7 dicembre ore 16,30.

Tuscolano-Anzio Waterpolis

Arbitri: sigg. Bonavita e Zedda, delegato Callini

Classifica serie A2 girone sud

1.ANZIO WATERPOLIS p.t 7

2.ACQUACHIARA p.ti 6

3.PESCARA p.ti 6

4.ROMA VIS NOVA p.ti 6

5.CIVITAVECCHIA p.ti 6

6.CUS UNIME MESSINA p.ti 6

7.CATANIA p.ti 4

8.ARECHI SALERNO p.ti 4

9.ROMA 2007 ARVALIA p.ti 3

10.MURI ANTICHI CATANIA p.ti 3

11.CESPORT NAPOLI p.ti 1

12.TUSCOLANO ROMA p.ti 0

Il capitano Federico Lapenna:“Sabato prossimo andiamo a giocare l’ultima partita prima della sosta natalizia,una partita importante perchè dobbiamo prendere questi tre punti per chiudere appunto prima delle vacanze di natale primi in classifica da soli , era l’obiettivo che ci eravamo dati ad inizio stagione. Sicuramente sarà una partita dove è la prima contro l’ultima in classifica, quindi i valori in acqua secondo me saranno molto differenti e già da subito dobbiamo mettere subito tutto quello che stiamo provando da inizio settimana con il coach Maurizio Mirarchi, dare un ritmo molto alto e cercare di finalizzare al meglio non avendo cali di concentrazione come la settimana scorsa. Dobbiamo sempre stare attenti e concentrati , andremo molto carichi e convinti per conquistare questa vittoria e rimanere primi classifica”.

Alberto Agostini: “Sarà una partita da affrontare con la massima concentrazione e rispetto per l’avversario. Noi siamo primi in classifica e dobbiamo difendere obbligatoriamente questa posizione. Loro stanno affrontando un inizio travagliato di campionato ma sicuramente non saremo noi ad aiutarli per la risalita, detto questo andiamo e prendiamoci questi 3 punti e iniziamo l’anno nuovo in testa alla classifica!”.

Maurizio Mirarchi: “L’ultima partita prima della sosta rappresenta per noi un match importante per diversi motivi, non ultimo per il fatto che rappresenta un occasione di fare punti fuori casa. Noi di nostro stiamo bene, siamo carichi e siamo sulla strada giusta perché vedo la squadra applicarsi e crescere. Siamo consapevoli che questa partita può consolidare la nostra posizione in classifica, ma credo che in questo campionato non ci siano partite facili. Per questo la cosa più importante sarà  quella  di affrontare questo incontro  con concentrazione e idee chiare sul cosa fare in acqua”.

Presidente Damiani: “Ultima partita dell’anno, partita alla nostra portata se non sottovalutiamo l’avversario e da subito impostiamo il nostro gioco. Mi aspetto un bel gioco ed una bella vittoria per festeggiare il Natale primi in classifica”.

(Il Faro on line)