Seguici su

Cerca nel sito

Lo sport di Ostia ricorda il piccolo Simone. La Totti Soccer School: “Sempre nei nostri cuori”

Si riempie di post e di messaggi il web del mondo lidense. Le società sportive del territorio dedicano un pensiero al piccolo scomparso per un malore a scuola

Ostia – Si sta stringendo tutto intorno alla famiglia di Simone, il mondo dello sport del X Municipio. Il piccolo di 11 anni, che ieri mattina ha perso la vita alla scuola Via Mar Dei Caraibi (leggi qui) durante l’ora di educazione motoria, è nei cuori delle società sportive di Ostia.

Giocava a calcio Simone. Alla Totti Soccer School seguiva la sua passione per il pallone. E tutti rendono omaggio al suo ricordo. Sulle pagine ufficiali Facebook le realtà calcistiche e sportive dedicano al lidense parole di affetto. L’Ostiamare scrive: “Una notizia davvero scioccante, per i famigliari, per parenti e amici, e per tutti noi lidensi”. Anche l’allenatore della prima squadra di Serie D Raffaele Scudieri dedica il suo pensiero a Simone, commentando il post della società: “Che tristezza, non si può morire mai a 11 anni . Rip angelo”.

Anche la Pescatori Ostia si unisce al dolore collettivo: “Ci teniamo come Società Pescatori e come lidensi, a esprimere le più sincere e calorose condoglianze ai famigliari tutti, in questo momento di grande dolore”. Uno dei calciatori simbolo della squadra gialloverde, Simone Vacchelli, commenta: “Che tragedia. Riposa in pace piccolo”. Non manca poi la sua società di appartenenza. La Totti Soccer School ha diffuso nella serata di ieri un comunicato pieno di cordoglio e di dolore: “Con te abbiamo condiviso la passione per il calcio, con te abbiamo gioito per un gol, ci siamo consolati per una sconfitta, abbiamo vinto e perso. Ma sempre insieme”. Immediatamente sotto lo scritto sentito della società ecco la foto di Simone in giallorosso. La Roma era la sua squadra del cuore e la Totti conclude: “Ciao Simone ti vogliamo ricordare così”.

Il piccolo Simone aveva frequentato anche le corsie della piscina dello Sporting Club Lido. E la stessa associazione sportiva acquatica scrive: “Per anni hai nuotato nella nostra piscina e ti ricorderemo sempre con affetto. Ciao pesciolino”.

Anche l’Ostiantica Calcio ha voluto unirsi al dolore di tutti: “La società dell’Ostia Antica Calcio 1926, il Presidente, gli allenatori, i dirigenti, tutti i nostri giocatori, si stringono attorno al dolore per la perdita del piccolo Simone”. Non solo il calcio a 11, ma anche il calcio a 5. La Virtus Ostia Calcio a 5 scrive sulla sua pagina ufficiale Facebook: “Non si vorrebbero mai sentire o leggere certe cose – sottolinea la società e conclude – La Virtus Ostia ci tiene a mostrare vicinanza ai famigliari del piccolo Simone, ai quali vanno le nostre più sentite condoglianze”. Il Village Futsal aggiunge: “Non riusciamo ad esprimere con le parole il dolore. Siamo vicini alla famiglia“.

(Il Faro on line)