Seguici su

Cerca nel sito

Lega navale: a Gaeta eletti i nuovi organi sociali

Il passaggio di testimone si è svolto domenica, durante l'assemblea associativa presso la sede sociale dell'associazione.

Gaeta – Passaggio di testimone alla guida della Lega navale sezione di Gaeta nel corso dell’assemblea associativa svoltasi l’8 dicembre presso la sede sociale.

Neo presidente è Gianluca Di Fazio che subentra al dottor Giacomo Bonelli, che ha guidato l’associazione nell’ultimo biennio, ponendola come punto di riferimento a livello comprensoriale.

Lo stesso Bonelli, nel suo intervento di fine incarico, ha ringraziato, in modo particolare, le Istituzioni (Comune, Capitaneria di Porto, Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno centro-settentrionale, Marina Militare, ….) ed altre realtà associative ed imprenditoriali.

Il discorso del neo presidente

È per me un onore e un privilegio – ha dichiarato il neo Presidente – rappresentare la LNI, probabilmente la più antica Associazione operante a Gaeta. Per mia fortuna, in questo viaggio non sarò solo, ma potrò contare sul supporto e l’aiuto del Consiglio direttivo e di tutti i soci che si sono sempre adoperati per la buona riuscita delle attività, che mi hanno testimoniato la loro vicinanza e disponibilità. Siamo già proiettati verso un 2020 volto non solo alla promozione sportiva, ma anche alla salvaguardia ambientale e tutela di un territorio unico e meraviglioso qual è il nostro Golfo”.

Il consiglio direttivo

Oltre a Di Fazio, sono stati eletti nel consiglio direttivo: Paolo Giannattasio in qualità di vicepresidente, Antonio Ianniello come segretario, Giacomo Bonelli, Costa Massimo, Mauro Fortunato, Nicola Zuccaro e Giuseppe Locci come consiglieri.

Il collegio dei revisori dei conti, invece, sarà così composto: Raffaele Marzullo in qualità di presidente, Luca Di Maggio, Gianluca Macone e Mauro Nido.

Infine, il collegio dei probiviri sarà così composto: Salvatore Cicconardi come presidente, Marco Mattu, Rocco Tella e Franco Minutillo.

(Il Faro on line)