Seguici su

Cerca nel sito

Fiamme Gialle, domani al Coni la cerimonia di premiazione di fine anno

Si rinnova l’appuntamento annuale che le Fiamme Gialle organizzano con la stampa. Anche Filippo Tortu e Oxana Corso tra gli atleti presenti. Giomi consegnerà a Libania Grenot il bronzo di Barcellona

Roma – Domani, alle ore 12.00, alla presenza del presidente del CONI Giovanni Malagò e di numerosi presidenti di Federazioni Sportive Nazionali, nel prestigioso Salone d’Onore del CONI, le Fiamme Gialle daranno vita al tradizionale incontro di fine anno. Verrà presentata la prossima stagione agonistica, che culminerà con i Giochi Olimpici e Paralimpici di  Tokyo.

Saranno presenti, tra gli altri, Filippo Tortu, Gianmarco Tamberi, Davide Re,Ruggero Tita, Marta Maggetti, Giacomo Gentili, Luca Rambaldi, Filippo Mondelli, Andrea Panizza, Clara Guerra, Luca Beccaro, Samuele Burgo, Clara Guerra, Silvana Stanco, Carolina Visca, Oxana Corso, Serena Rossini ed Elios Manzi.

Premiati i migliori atleti delle nostre Sezioni Giovanili che nel corso della stagione agonistica 2019 hanno conquistato successi nazionali ed internazionali, tra i quali Matteo Sartori (canottaggio), figlio d’arte, bronzo ai Mondiali Junior e argento agli Europei Junior nel doppio, Sofia Bartoloni (nuoto), bronzo nella staffetta 4×100 mista agli European Youth Olimpic, Manuel Ploner (sci alpino), argento agli European Youth Olimpic nello slalom, Federico Riva (atletica), argento ai Campionati Italiani Junior nei 1500 metri e Emanuele Capponi (canottaggio), timoniere dell’otto fuoriscalmo campione d’Italia junior.

Libania Grenot campionessa europea ad Amsterdam (foto@Colombo/Fidal)

Nell’occasione il presidente della Federazione Italiana Atletica Leggera, Alfio Giomi, consegnerà a Libania Grenot la medaglia di bronzo per gli Europei di Barcellona 2010, nella sua specialità, i 400 metri, assegnatale recentemente dalla Federazione Europea a seguito della squalifica per doping della russa Tatyana Firova.

All’assessore allo sport di Roma Capitale, Daniele Frongia, all’assessore allo sport e giovani della Regione Lombardia, Martina Cambiaghi e ad Athletica Vaticana, la società podistica della Santa Sede,  il Premio “Compagni di Viaggio” per aver condiviso con le Fiamme Gialle importanti iniziative sportive e sociali.

Nel corso dell’evento, organizzato, come lo scorso anno,  con il sostegno di “UnipolSai Assicurazioni”, verrà anche assegnato il premio “Atleta dell’anno Fiamme Gialle 2019” e consegnati i premi “Studio e sport Fiamme Gialle” e “Genitore dell’anno Fiamme Gialle”.

Sarà, infine, presentato il calendario da tavolo Fiamme Gialle 2020, che, come da consolidata tradizione, accompagna da trent’anni addetti ai lavori, autorità o semplici appassionati di sport. Il calendario è stato realizzato grazie alla collaborazione di “Marchesi Grafiche” e racconterà le imprese compiute dagli atleti gialloverdi nel corso della stagione appena conclusa.

Un appuntamento da non mancare, che rappresenta anche un’occasione propizia per scambiarsi gli auguri di Buon Natale e di un 2020, anno olimpico, che ci auguriamo sia particolarmente ricco di successi per lo sport italiano.

(Il Faro on line)(foto@MarchittoFiammeGialle/edizione2018)