Seguici su

Cerca nel sito

Ponte Galeria, presto una palestra per i ragazzi disabili

Ci sono già i progetti su carta e presto si svolgerà l’inaugurazione. I disabili potranno frequentare i corsi gratuitamente. La palestra è aperta a tutti

Roma – Solo una settimana fa si dava il via alle celebrazioni italiane per promuovere i valori della disabilità.

Grazie alle molteplici iniziative che ogni giorno si moltiplicano per tendere una mano ai quasi 5 milioni di disabili sul territorio nazionale, a Ponte Galeria sta per sorgere una grande palestra, anche per chi ogni giorno convive con la diversabilità.

Una delle più grandi palestre dedicate anche ai ragazzi disabili fa parte di un progetto al quale sta lavorando Alessio Berardo insieme a Valentina Rondinella. Per gli stessi disabili ci sarà la possibilità di frequentare i corsi gratuitamente.

Un luogo di benessere psico – fisico e fitness per tutti. E i diversi istruttori di Roma e Fiumicino potranno insegnare le loro diverse arti, tra le quali MMA, prepugilistica, pugilato e krav maga, in un luogo innovativo, giovanile e votato al divertimento.

La palestra sorgerà a circa un 1,5 km  da Parco Leonardo. Presto l’inaugurazione.

(Il Faro on line)