Seguici su

Cerca nel sito

Abbattere la superficialità, nel Borgo di Tragliata l’esposizione di Marina Mannoni foto

La mostra, che si inaugura oggi 14 dicembre, sarà visibile per una settimana nel Borgo di Tragliata

Più informazioni su

Fiumicino – Tutto pronto al Borgo di Tragliata per la mostra di Marina Mannoni, pittrice che proprio a Tragliata è nata e cresciuta, tra la vita in famiglia, con i nonni e gli zii, e la chiesa.

L’artista ha già esposto per le mostre “La luce oltre il buio”, “ORO” , e “Veli dell’Anima”. “Ogni tanto mi piace esporre in una personale proprio a Tragliata per tornare alle mie radici”, dice Marina.

Che così spiega la sua partecipazione a questa estemporanea: “La tematica di questa mostra è abbattere la superficialità. Un messaggio che in questo periodo sento forte da divulgare. Troppo impegnati con cose futili che apparentemente ci fanno star bene ma che ci fanno perdere  di vista l’importanza delle relazioni, quelle vere, quelle dove ci si guarda negli occhi, dove si investono cuore e sentimenti”.

La mostra prevede l’esposizione delle opere di Marina assieme alle performance culturali di alcuni personaggi come il professore e scrittore Elio Di Michele, il giovane poeta Silvio Mancaroni autore di “Penna come una spada”, un giovane repper che viene dalla Germania, Johanes, l’esposizione di alcune sculture dell’artista Paolo Mannoni e una mia presentazione interattiva dove tutti potranno partecipare.

Seguirà poi un laboratorio di arte per i nostri piccoli ospiti artisti e una grande tela dove tutti potranno dipingere ciò che la mostra ha ispirato. L’evento ha il patrocinio del comune di Fiumicino. L’inaugurazione è per oggi, sabato 14 dicembre, a partire dalle ore 17.00. Le performance  avranno inizio dalle 18,00 in poi La mostra sarà visibile negli orari previsti dal Borgo per una settimana.

(Il Faro online)

Più informazioni su