Seguici su

Cerca nel sito

Fiumicino, Pietrosanti: “La Regione revoca il finanziamento di Via Berlinguer, una vittoria per i cittadini”

Il pentastellato: "Ora è importante che il Comune adempia e porti avanti la procedura nei tempi più brevi possibili"

Fiumicino – “Oggi è un bel giorno per il nostro Comune. La Regione Lazio ha avviato la revoca per il finanziamento pubblico per il Piano di Zona di Via Berlinguer. Questo è un passo fondamentale per scongiurare lo sgombero”; lo afferma il capogruppo del Movimento 5 Stelle, Ezio Pietrosanti.

“E’ un risultato importantissimo; fino ad oggi c’erano 36 famiglie del nostro Comune che, dopo essere state truffate, rischiavano di perdere la loro casa e tutti i soldi già spesi. Fortunatamente tutto ciò potrà essere evitato, in primis grazie al gran lavoro portato avanti dal Comitato, e grazie al grande impegno della Capogruppo del M5S alla Regione Lazio Roberta Lombardi, nonché Presidente della commissione regionale sui Piani di Zona, con cui ho collaborato in questi mesi per arrivare a questo importante obiettivo. A lei va il ringraziamento della Città di Fiumicino.

Ora è importante che il Comune adempia e porti avanti la procedura nei tempi più brevi possibili. E nel frattempo c’è bisogno che il Comune si interfacci con la Prefettura, affinché venga scacciata via per sempre l’ombra degli sgomberi. La battaglia non è ancora finita, ora sarà nostro compito vigilare affinché tutto ciò venga portato a termine”.

“Questa vittoria non è semplicemente una vittoria del Movimento 5 Stelle. E’ una vittoria della legalità, dei cittadini che per anni non hanno ceduto al ricatto ed hanno portato avanti una battaglia per la giustizia in maniera encomiabile. E’ la vittoria dello Stato che finalmente sta dalla parte dei cittadini onesti –  conclude Pietrosanti -. Speriamo che questo porti l’Amministrazione Comunale, che si è sempre opposta a questa soluzione, ad una riflessione profonda. Tante falsità che vengono spazzate via oggi”.

(Il Faro online)