Seguici su

Cerca nel sito

Ostiamare, il colpo del mercato Oliveira: “Gruppo forte e motivato. Possiamo arrivare in alto”

Mercato invernale in entrata di alto livello. Ruben nel 2003 e nel 2005 fu campione d’Italia con la Juventus

Più informazioni su

Ostia – Un nuovo arrivo in casa Ostiamare che sta entusiasmando i tifosi. Ruben Oliveira indosserà la maglia biancoviola nei prossimi mesi e già si sente parte di una realtà importante che sente sua e che ammira per mentalità e serietà.

Lo dichiara nella sua intervista. Appena giunto a Ostia il campione di calcio, colpo di mercato dei lidensi, dopo dei trascorsi prestigiosi tra cui Juventus, Atletico Madrid e Fiorentina, descrive le sue impressioni circa l’ambiente e gli obiettivi di stagione. Secondo posto per l’Ostiamare a 31 punti. Domenica arriva il Portici all’Anco Marzio e Oliveira è convinto che i Gabbiani approcceranno bene alla gara per salire ancora in graduatoria.

Di seguito la sua intervista, come riportato dall’Ufficio Stampa dell’Ostiamare

“Felicissimo di essere qui. Avevo bisogno di un cambiamento ed eccomi a Ostia. C’è un gruppo davvero straordinario, con obiettivi chiari per la stagione odierna. Sono arrivato all’Ostiamare per dare il mio  contributo a questa squadra già forte così. Vengo a dare una mano, per raggiungere gli obiettivi della società. Siamo molto concentrati per la partita di domenica, non sarà una semplice gara. Ogni volta in campo è una battaglia sportiva. Secondo me la squadra approccerà bene. Sono rimasto sorpreso piacevolmente dei giovani e della serietà con cui lavorano. Qualcuno ha già fatto esperienza, si vede in campo da come affronta la partita. C’è un bel mix. Vanno tutti incontro allo stesso obiettivo. E’ una bella realtà. I tifosi tengono molto a questa società. Avevamo l’obiettivo di voler arrivare in alto, non sarà facile ma ci proveremo in tutte le partite. Stiamo lavorando bene e andiamo domenica dopo domenica per conquistare i tre punti”.

(Il Faro on line)(foto@Ostiamare)

Più informazioni su