Seguici su

Cerca nel sito

Fiumicino, Severini: “L’Amministrazione ignora le donazioni e poi si lamenta”

"Un atteggiamento assurdo e privo di qualunque logica e lungimiranza"

Fiumicino – “Un’altra occasione sprecata per il Comune di Fiumicino a causa dell’incompetenza dell’Amministrazione comunale”, si legge in una nota diffusa da Roberto Severini, capogruppo della lista civica “Crescere Insieme” di Fiumicino.

Il parco giochi di via Maiori, a Fregene – prosegue Severini -, versa in condizioni che definire precarie è dire poco: un solo tavolo arrangiato alla bell’e meglio, appena tre panchine, giochi per bambini che hanno visto giorni decisamente migliori. Ma quando l’Associazione Barnearia Litorale Romano si è offerta – oramai più di un anno fa – di donare al parco tavoli e sedie per il valore di 3000 euro, dall’Amministrazione comunale non ha ricevuto alcuna risposta. Ci lamentiamo che non ci siano i soldi per fare investimenti, ma quando poi qualcuno si offre di donare un’attrezzatura nuova di zecca e completa di certificazioni facciamo finta di niente? L’Associazione sta pensando di offrire la donazione a qualcun altro, e non li biasimo: l’atteggiamento dell’Amministrazione è assurdo e privo di qualunque logica e lungimiranza, soprattutto in una fase delicata come quella del Bilancio”, conclude.

(Il Faro online)