Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Top Volley Cisterna, alla cena di Natale. Falivene: “La voglia di lottare nel nostro dna” foto

Una cena conviviale tra giocatori, famiglie e dirigenti della squadra di pallavolo. Il sindaco Carturan: “Presto il nuovo palazzetto”

Latina – Consueta cena natalizia per la Top Volley, la società pontina che in questa stagione celebra la sua 48esima annata sportiva s’è ritrovata presso Villa Egidio Location a Latina, su via Malconsiglio.

Erano presenti tutti i giocatori, in compagnia di mogli e fidanzate, compreso lo staff tecnico e quello medico, senza dimenticare i dirigenti e tutto il resto del personale che contribuisce giorno dopo giorno alla crescita della società. Il sindaco di Cisterna di Latina Mauro Carturan ha preso la parola: “Mi state regalando una gioia infinita, speriamo di riuscire in fretta a dotare il nuovo palazzetto dello sport di via delle Province dei seggiolini, la Top Volley Cisterna è il fiore all’occhiello di questo mio mandato e sono veramente felice”.

Anche il presidente onorario Massimiliano Marini ha voluto salutare la Top Volley Cisterna augurando a tutti buone feste con la “consapevolezza di un progetto che, seppur con qualche risultato inaspettato in questa fase stagionale, può comunque portare la squadra al raggiungimento dei suoi obiettivi”. Il presidente Gianrio Falivene ha voluto ringraziare i presenti sottolinenando la “voglia di lottare sempre che questo club ha dimostrato nel corso del tempo e anche in questo torneo il dna della squadra sarà il medesimo”.

un momento della cena

Qualche ora insieme senza l’assillo del campo per i giocatori che insieme al coach Lorenzo Tubertini e il resto dello staff hanno anche scherzato tra loro rinsaldando anche pubblicamente il senso di unione e compattezza. Mentre i più grandi hanno passato la serata a chiacchierare, scambiandosi aneddoti e impressioni sul campionato di Superlega, i bambini si sono divertiti a giocare nell’area baby-club: succulento il menù concepito dallo staff di Villa Egidio Location.

Teddy Bear Toss – Domenica prossima (22 dicembre alle 18), in occasione del match con Piacenza in programma al palazzetto dello sport di Cisterna in diretta Rai ci sarà anche il momento dedicato alla solidarietà. Il “Teddy Bear Toss“, ovvero l’occasione di portare al palazzetto dei peluches morbidi e non usurati che verranno lanciati in mezzo al campo dai tifosi in un momento preciso, poi i giocatori li raccoglieranno e insieme allo staff li porteranno presso il reparto di pediatria dell’ospedale Santa Maria Goretti di Latina il lunedì mattina dopo la partita.

(Il Faro on line)