Seguici su

Cerca nel sito

Le città di Nettuno ed Anzio distribuiranno pacchi alimentari alle famiglie in difficoltà

A coordinare l'iniziativa saranno la Croce Rossa Italiana e la Comunità di Sant'Egidio

Anzio, Nettuno – I Comuni di Nettuno ed Anzio, nell’ambito dei progetti sociali del distretto, in occasione del Santo Natale, distribuiranno pacchi alimentari per soddisfare i bisogni primari delle persone in difficoltà. La Comunità di Sant’Egidio e la Croce Rossa Italiana, dopo aver risposto alla manifestazione d’interesse espletata dal Comune capofila, cureranno l’acquisto e la distribuzione dei pacchi alimentari.

L’assessore alle politiche sociali del Comune di Nettuno Maddalena Noce e quello di Anzio, Velia Fontana, di comune accordo, hanno stabilito che la Comunità di Sant’Egidio curerà il progetto per la città di Nettuno e la Croce Rossa per la città di Anzio. “L’attuazione di questo meritevole progetto sociale, – affermano gli assessori Noce e Fontana – che sarà rendicontato alla Regione, è un’iniziativa concreta delle istituzioni verso diverse famiglie del nostro territorio”. L’iniziativa è finanziata dalla Regione Lazio con uno stanziamento complessivo, per i due Comuni, pari a circa novemila euro.

(Il Faro online)