Seguici su

Cerca nel sito

Scarrabili a Fiumicino, Severini: “L’Amministrazione vuole cittadini modello ma non sa dare il buon esempio”

"Le date degli scarrabili, precedentemente comunicate e diffuse, sono state modificate a sorpresa, senza dare il tempo ai cittadini di organizzarsi e di regolarsi di conseguenza"

Fiumicino – “Se il buongiorno si vede dal mattino, questo 2020 non promette affatto bene. Le date degli scarrabili, precedentemente comunicate e diffuse, sono state modificate a sorpresa, senza dare il tempo ai cittadini di organizzarsi e di regolarsi di conseguenza”, si legge in una nota diffusa da Roberto Severini, capogruppo di Crescere Insieme.

“Questa mattina, infatti, i cittadini di Aranova si sono trovati, a sorpresa, gli scarrabili: peccato però che la data prevista fosse domani, l’8 gennaio, e non oggi. Come farà – prosegue Severini – chi si era organizzato per domani? Dovrà aspettare fino al 25 gennaio (prima data utile, secondo il nuovo calendario)? Ma che modo di fare è questo? L’Amministrazione pretende “cittadini modello” ma non è in grado di dare il buon esempio. Presenterò un’interrogazione per chiedere chi abbia curato questa comunicazione, dal momento che sono in ballo soldi pubblici che non possono essere assolutamente sprecati”, conclude.

(Il Faro online)