Seguici su

Cerca nel sito

Spettacolare ripresa per il Basket Serapo 85′, il Veroli finisce ko

L'attacco del Serapo si scatena trascinato da Ricchotti, che prende per mano tutti i suoi compagni, in particolare Scampone e Di Dia.

Gaeta – Per il Basket Serapo 85il 2020 inizia nel migliore dei modi nel campionato di serie C Silver che, nella decima giornata di campionato, ha battuto, dopo una partita pirotecnica e molto tesa nel finale, la Pall. Veroli con il punteggio di 100-89.

Un Basket Serapo dalle due facce, che ha mostrato quella peggiore nei primi due quarti di gara, in cui i ragazzi biancoverdi sono troppo morbidi e, quindi, poco “cattivi” a cospetto di una squadra che ha dalla sua interpreti molto esperti e chiude meritatamente la prima parte di gara in vantaggio con il punteggio di 42-49.

Alla ripresa delle ostilità è tutta un’altra musica: la difesa  biancoverde sale di colpi, la squadra ciociara trova più difficoltà ad andare a canestro e l’attacco biancoverde si scatena trascinato da Ricchotti, che prende per mano tutti i suoi compagni in particolare Scampone e Di Dia, mentre Luca Valente è bravo a far caricare di falli i lunghi avversari e farsi trovare pronto sotto le plance.

La squadra biancoverde vola sopra la doppia cifra di vantaggio che, con qualche patema d’animo di troppo, riesce a mantenere fino al termine di una gara, che si incattivisce nel finale e vedrà le espulsioni di Luca Valente e Mauti.

Basket Serapo – Pall. Veroli 100-89 ( 22-27;42-49;72-66)

Basket Serapo: Di Dia 16, Santaniello n.e., Richotti 17, Di Ciaccio n.e, Scampone 24, Antetomaso J. n.e, Norbedo 16, Valente F. 7, Antetonaso M. 4, Valente L. 17. Coach: Cianciaruso.

Pall. Veroli: Mauti 12, De Francesco 4, Iannarilli 18, Fiorini G. 22, Vinci 20, Tiberia n.e., Fontana, Fiorini M. 13, Moraldi, Iannocci n.e. Coach: De Rosa.

(Il Faro on line)