Seguici su

Cerca nel sito

Investito sull’Ardeatina, muore il runner Fabio Tosoni

Il runner di 45anni lascia la moglie e una figlia piccola. Il trentenne che l'ha investito è risultato positivo all'alcol test

Più informazioni su

Anzio – E’ morto Fabio Tosoni, il runner di 45anni investito la settimana scorsa ad Anzio, su via Ardeatina, mentre faceva jogging. Lo sportivo, trasportato d’urgenza dall’ospedale di Anzio al San Camillo di Roma in terapia intensiva, era apparso fin da subito in gravi condizioni.

Nel nosocomio della Capitale era stato anche operato con un delicato intervento alla testa. Per sette giorni il runner ha lottato tra la vita e la morte, ma le ferite provocate dall’impatto con l’auto sono state fatale. Oggi, l’annuncio della morte.

Fabio Tosoni lascia la moglie e una figlia piccola. Adesso si complica la situazione giudiziaria del trentenne alla guida dell’auto che ha investito il runner. Il giovane è risultato positivo all’alcol test; i vigili urbani di Anzio gli aveva già ritirato la patente, con l’accusa di lesioni gravissime. Accusa che ora, probabilmente, sarà commutata in omicidio stradale.

(Il Faro online)

Più informazioni su