Seguici su

Cerca nel sito

Da Parco Leonardo a Italia’s Got Talent, il sogno degli Alphacode – VIDEO

La squadra di ballerini di età compresa tra i 15 e i 19 anni ha reso un omaggio all'"epoca" delle loro mamme e papà, ossia gli anni Settanta

Fiumicino – Gli Alphacode sbancano Italia’s Got Talent e conquistano anche il pubblico del piccolo schermo. Una straordinaria performance del gruppo di giovani ballerini della Stratos Asdc di Parco Leonardo ha scatenato gli applausi del pubblico in studio e incantato i quattro giudici che, all’unanimità, hanno “promosso” la crew fiumicinese: Mara Maiochi, Federica Pellegrini, Frank Matano e Joe Bastianich, estasiati, non hanno che potuto dire “per me è sì”.

Quattro “sì” che arrivano a metà della prima puntata – andata in onda nella serata di mercoledì 15 gennaio su TV8 – del celebre talent show rendendo fieri e pieni di orgoglio non solo gli insegnanti ma anche i genitori dei ballerini. Infatti, proprio a loro è stata dedicata la performance degli Alphacode che, nel presentare la propria esibizione, hanno raccontato come la passione per la danza gli sia stata trasmessa dai loro genitori.  La squadra di ballerini di età compresa tra i 15 e i 19 anni hanno così reso un omaggio all'”epoca” delle loro mamme e dei loro papà, ossia gli anni Settanta.

CLICCA QUI Per rivedere l’esibizione degli Alphacode a Italia’s Got Talent

Un’altra bella meritata soddisfazione per i nostri ragazzi che si impegnano quotidianamente nello studi, a scuola e a danza. Siamo tutti molto orgogliosi di voi e di quello che fate!“, il commento della Stratos Adsc.

(Il Faro online) Foto © Sky