Seguici su

Cerca nel sito

Marina di Minturno, tutto pronto per la festa di San Biagio

Quest'anno la festa prenderà il via con una speciale processione, che partirà dalla chiesa di San Pietro Apostolo e arriverà a Marina di Minturno.

Minturno – La parrocchia di San Biagio in Marina di Minturno onora il patrono San Biagio, vescovo e martire. Quest’anno la festa prenderà il via con una speciale processione, in programma per domenica 26 gennaio alle ore 16.30, che partirà dalla chiesa di San Pietro Apostolo e arriverà a Marina di Minturno, in occasione dell’accoglienza dell’antica statua di San Biagio.

Il triduo di preghiera sarà nei giorni 31 gennaio, 1 e 2 febbraio, con il Rosario alle ore 17.30 e la Messa alle ore 18.00. Nella Messa di venerdì 1° febbraio sarà celebrato il sacramento dell’unzione degli infermi ai fedeli con più di 65 anni o affetti da grave malattia.

Sabato 1 febbraio dalle ore 7.00 alle 10.00 sul sagrato parrocchiale vi sarà una donazione sangue, a cura dell’Avis di Minturno, mentre al mattino e pomeriggio si terrà una Colletta alimentare a cura della Caritas parrocchiale presso il Conad Minturno (Via Sebastiani 119). Domenica 2 febbraio le Messe saranno alle 9.00, 11.00 e 18.00: quest’ultima sarà preceduta dalla tradizionale benedizione delle candele nel giorno della Candelora. Alle ore 19.30 è previsto in Chiesa il concerto dei cori parrocchiali.

Lunedì 3 febbraio, giorno liturgico della festa del Santo, visitando la chiesa parrocchiale si potrà ricevere l’indulgenza plenaria alle solite condizioni (Confessione, Comunione e Preghiere secondo le Intenzioni di Papa Francesco). La Messa delle ore 19.00 sarà presieduta dall’arcivescovo di Gaeta Luigi Vari con benedizione della gola e distribuzione del pane di San Biagio. Seguirà l’estrazione della lotteria di San Biagio 2020.

Info 0771.680137, Facebook e Instagram @SanBiagio.Minturno.

(Il Faro on line)