Seguici su

Cerca nel sito

A Pomezia messa per San Sebastiano, patrono della Polizia locale

Nella messa per la ricorrenza di San Sebastiano ricordati gli agenti scomparsi e ribadito il grande ruolo sociale svolto dalla Polizia locale.

Pomezia – In occasione della ricorrenza di San Sebastiano, il Comune di Pomezia ha celebrato il santo patrono della Polizia locale con una messa solenne presso la chiesa di Sant’Isidoro nel quartiere di Santa Procula.

Un momento di incontro per i tanti presenti, in cui sono stati ricordati gli agenti scomparsi ed è stato ribadito il grande ruolo sociale svolto dalla Polizia locale, impegnata quotidianamente sul territorio per tutelare la sicurezza dei cittadini, in collaborazione con le altre Forze dell’ordine.

“Il corpo di Polizia locale – ha evidenziato il Sindaco Adriano Zuccalà – rappresenta un punto di riferimento fondamentale per la cittadinanza. Abbiamo deciso di celebrare una messa solenne ogni anno, a rotazione, in una parrocchia diversa proprio per sottolineare l’attaccamento dei nostri agenti al territorio”.

Durante le celebrazioni il primo Cittadino, insieme al comandante Angelo Pizzoli, ha consegnato l’encomio ai due agenti che si sono particolarmente distinti durante lo svolgimento della loro attività lo scorso 15 novembre, nel corso degli eventi calamitosi che hanno colpito il nostro territorio.